Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Briganti no ma….migranti del terzo millennio si!!!

Posted by on Ago 10, 2016

Briganti no ma….migranti del terzo millennio si!!!

Questa mattina ho fatto una passeggiata in bici, da cassino sono andato a torcino e son tornato, giornata splendida, estiva, calda ma non afosa, insomma le nostre giornate estive, ma la mia attenzione si è soffermata su alcuni ragazzi

africani che come zombi, per come si muovevano,  camminavano sul ciglio della strada casilina. Mi guardavano stupiti, forse non avevamo mai visto un orso su una bici da corsa, avevamo lo sguardo perso, si guardavano attorno come se guardassero nel vuoto, erano intimiditi, impauriti come i toscani che guardavano troisi e benigni  nel film non ci resta che piangere, avevano l’età dei miei figli e mille pensieri si sono alternati nella mia testa.

Mi son venuti in mente i nostri emigranti che sconfitti come briganti per 80 anni partivano da napoli per le americhe con il famoso spago attaccato ai loro familiari, a quegli avvocati milanesi che smisero di esercitare la professione e cominciarono ad organizzare i viaggi della speranza verso le americhe perche molto piu remunerativa, gli scafisti di oggi per intenderci, mi è venuto in mente il canto tammuriata nera, nero a meta di pino daniele, la pelle di malaparte, la fattoria degli animali di orwell, james senese, la tendopoli che vogliono aprire a milano  e tanti altri ancora.

Non voglio dare lezioni a nessuno, non sono giacobino e moralista, ognuno ha il diritto di pensare come vuole e di comportarsi come vuole, anche perche noi napolitani sappiamo cosa fare, ma una cosa solo vi chiedo non guardateli con odio e con disprezzo siate anche indifferenti se volete ma razzismo no perché è ingiusto. Se dovessimo avere questa tentazione e come se offendessimo i nostri emigranti, la nostra gente, la nostra anima, non cadiamo nella trappola di essere protagonisti di questa guerra tra poveri creata ad arte da chi gestisce il potere oggi.

Un caro saluto a tutti e vi lascio invitandovi a vedere il seguente video, e che la maronna v’accumpagna!!!

 

 

Un'immigrata africana in un centro sportivo trasformato in centro di accoglienza a Tarifa, 12 agosto 2014 (MARCOS MORENO/AFP/Getty Images)

 

Claudio Saltarelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: