Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

CASTANICOLTURA AGROECOLOGICA E COMMERCIALIZZAZIONE

Posted by on Apr 21, 2016

CASTANICOLTURA AGROECOLOGICA E COMMERCIALIZZAZIONE

Associazione Identitaria Alta terra di Lavoro.

Comunicato stampa

 

Organizzato dall’Associazione Identitaria Alta Terra di Lavoro, domenica 24 aprile 2016, nella sala consiliare del comune di Roccamonfina, con inizio alle ore 9.30, si svolgerà il convegno sul tema “Castanicoltura agroecologica e commercializzazione del prodotto”.

 

Il convegno, con la prima serie di interventi, si propone di rendere noti spunti e principi relativi a tecniche colturali meno invasive, economicamente meno onerose e, al tempo stesso, capaci di garantire una produzione qualitativamente e quantitativamente adeguata. Questo, tenuto conto del minore impegno economico richiesto, consentirebbe, se attuato, di ridurre la differenza di competitività che vede oggi avvantaggiati altri Paesi produttori di castagne, sia europei che extraeuropei.

Gli interventi successivi affrontano il tema dei nuovi tipi di rapporti che possono instaurarsi tra produttori e consumatori e di sottrarre, così, anche la castanicoltura ai diktat dei mercati globalizzati e della Grande distribuzione, diktat che rischiano di far scomparire varietà di grande pregio coltivate da centinaia di anni. Questo a vantaggio sia dei produttori, che non sarebbero costretti a riconvertire castagneti secolari, con perdita di produzione per alcuni anni, sia dei consumatori, che non verrebbero privati della possibilità di gustare varietà dal pregevole sapore.

Fiorentino Bevilacqua

Vice Presidente Ass.Id. Alta Terra di Lavoro

 

Stampa

 

Evento i riferimenti

 

 

Documentario Corporation su tirannia multinazionali

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: