Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Dove regna lo spazio a 4 dimensioni dei pittori napoletani di Adriana Dragoni

Posted by on Ago 4, 2018

Dove regna lo spazio a 4 dimensioni dei pittori napoletani di Adriana Dragoni

Un crescendo. Che si vuole non finisca mai. Una lingua, araba o ebraica che sia, dalle roche inflessioni aspirate, in ritmi esotici, complessi, nettamente scanditi. È il canto del Mediterraneo, il canto ebraico e quello gregoriano dei monasteri femminili nell’alto medioevo. Un repertorio colto, raro, ma seducente e l’orecchio poco uso si va via via abituando e ne rimane affascinato.

Read More

Il Madre per il Sociale. Il museo ricorda Felice Pignataro e guarda al futuro di Scampia

Posted by on Lug 30, 2018

Il Madre per il Sociale. Il museo ricorda Felice Pignataro e guarda al futuro di Scampia

pubblicato venerdì 13 luglio 2018
Foto © Amedeo Benestante

11 e 12 luglio, due giorni per presentare Il Madre per il Sociale, l’impegno del museo napoletano a promuovere uno stretto legame con gli abitanti del territorio, basato sulla comprensione dei loro bisogni e quindi sulla loro partecipazione.

Read More

Villa Floridiana, il museo Duca di Martina non ha più nemmeno il custode per aprire e chiudere i cancelli ai visitatori. Unica risorsa, i volontari

Posted by on Lug 26, 2018

Villa Floridiana, il museo Duca di Martina non ha più nemmeno il custode per aprire e chiudere i cancelli ai visitatori. Unica risorsa, i volontari

La Floridiana è un parco dal verde intenso. Grandi alberi folti, un grande prato e vista sul mare.  E’ un luogo delizioso, riservato, raccolto.  Non è molto grande (con gli anni ha perso un pezzo). E’ silenzioso. Soltanto, a volte, grida gioiose di bambini si perdono nel verde. Viali dolci vi si insinuano seducenti. Il passato, la storia, ha fatto il suo lavoro. Quei viali dalle dolci curve sono di un tempo in cui non si andava, come ora si va, quasi meccanicamente diritti verso il futuro. Ma si andava con un consapevole cammino, ci si girava intorno. Si capiva dove ci si trovava, e si sentiva trascorrere la vita propria e  degli altri.

Read More

Siamo tutti ospiti di Adriana Dragoni

Posted by on Lug 16, 2018

Siamo tutti ospiti di Adriana Dragoni

Tra gli intriganti palazzi storici napoletani, c’è anche, a via Crispi 69, Palazzo Ruffo di Calabria. Che ha un suo fascino particolare. Costruito da Beniamino Ruffo di Calabria nel tardo Ottocento, conserva il bianco dello stile neoclassico, ha il verde di un giardino tutt’attorno e l’azzurro del mare in lontananza.

Read More

INTERVISTA A PEPPE BARRA DA PARTE DI ADRIANA DRAGONI

Posted by on Lug 13, 2018

INTERVISTA A PEPPE BARRA DA PARTE DI ADRIANA DRAGONI
«Maestro, posso venire da lei per un’intervista?». «Un’intervista? Bene, ma perché non la facciamo per telefono?», mi risponde Peppe Barra (foto). «Perché per telefono non la so fare». Racconto l’episodio a una mia amica, Paola Pozzi, un architetto: «Sai Paola, vorrei fare un’intervista-ritratto a Peppe Barra. Vado da lui. Per conoscere una persona bisogna vedere la sua casa».
Read More

Incontri sensibili. Paolo La Motta in dialogo con i Maestri del Museo di Capodimonte

Posted by on Lug 6, 2018

Incontri sensibili. Paolo La Motta in dialogo con i Maestri del Museo di Capodimonte

In questi giorni, a Napoli, l’arte contemporanea ha, in tre mostre, tre volti diversi. C’è l’arte colori-gioco-festa-fantasia del grande benefattore della nostre anime depresse, John Armleder, che con la sua personale al Madre fa convertire al contemporaneo anche gli scettici tradizionalisti.

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: