Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Essere sfaticati aiuta a combattere il coronavirus (…!?) di Fiorentino Bevilacqua

Posted by on Mar 28, 2020

Essere sfaticati aiuta a combattere il coronavirus (…!?) di Fiorentino Bevilacqua

Ma sarà vero?

E’ venuto fuori che il 90% dei morti è nelle regioni del Nord. Che cosa ci può essere stato di più, qualcosa di diverso…comportamenti …persone più lige che, quindi, vanno tutte a lavorare…”

Queste le parole che Barbara Palombelli ha usato durante una trasmissione televisiva1.

Essere sfaticati, dunque, secondo la Palombelli, aiuterebbe il resto d’italia, l’italia non nord, ad avere meno soggetti infetti da coronavirus.

E questa, siccome viene trasmessa da una emittente televisiva, per definizione tacita, non è una falsa notizia.

…!?!

Leggendo qua e là, però, ci si può imbattere in una pubblicazione (scientifica), pronta ad andare in stampa (qui il pre-print2)sulla rivista Journal of Medical Virology.  

Nel pre print si legge che “questo rapporto [l’articolo] descrive l’isolamento, la caratterizzazione molecolare e l’analisi filogenetica dei primi tre genomi completi di SARS-CoV-2 isolati da tre pazienti coinvolti nel primo focolaio di COVID-19  in Lombardia, Italia. Le prime tracce epidemiologiche molecolari suggeriscono che la SARS-CoV-2 era presente in Italia settimane prima dei primi casi di infezione segnalati.

…Non solo ma, come scrive il professor  Gianguglielmo Zehender, primo autore dello studio,  “La tempistica epidemiologica  mostra come i casi bavaresi abbiano preceduto la comparsa dei primi casi italiani di almeno 1 mese…”3.

Ohibò…

Ma se in Baviera, in Germania, il SARS-COV-2 è arrivato almeno  un mese prima che in Lombardia/Veneto, ma l’infezione è esplosa in modo incontrollato prima qui che da loro, vorrà dire (applicando il profondo ragionamento della signora Palombelli) che i tedeschi sono come i meridionali: sfaccendati, poco ligi al dovere… scansafatiche insomma.

Giuro che sono profondamente confuso e frastornato: pensavo il contrario (…su entrambi i fronti!).

Ma, come si sa, “la vecchia non voleva mai morire” (non si finisce mai di apprendere).

Fiorentino Bevilacqua

28.03.20

  1. https://www.youtube.com/watch?v=EKR1CH1pEu L’intervento della Palombelli
  2. https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.03.15.20032870v1 Il pre print
  3. https://lastatalenews.unimi.it/covid-19-studio-genomi-lombardi-ricostruita-nascita-unepidemia-europea?fbclid=IwAR38QcrzsOZAzJBLnhghjjlP_0ET-zQw8epTPRXYktWQSuqtbmKb5V5yAfY  le parole del Prof. Gianguglielmo Zehender

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.