Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.altaterradilavoro.com/home/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2397
GIOVANNI SALEMI CI HA LASCIATO – Alta Terra di Lavoro

Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

GIOVANNI SALEMI CI HA LASCIATO

Posted by on Nov 14, 2017

GIOVANNI SALEMI CI HA LASCIATO

Il dott. Giovanni Salemi, “il Comandante” come lo aveva affettuosamente soprannominato l’amico avv. Ferdinando Corradini, ci ha lasciato il 1 novembre, giorno in cui la Chiesa festeggia Ognissanti.

Avrebbe compiuto 91 anni, era nato infatti il 1 novembre del 1926, e proprio per questo motivo la notizia ha lasciato tutti noi senza parole.

Con Giovanni Salemi ci ha lasciato l’ultimo Grande delle Due Sicilie. Ora è insieme ai Sovrani che aveva tanto amato, CarloFerdinando I, Francesco I, Ferdinando II, Francesco II e si è ricongiunto con gli altri Grandi che lo avevano preceduto: Carlo Alianello, Angelo Manna, Gabriele Marzocco, Silvio Vitale, Nicola Zitara.

Il suo impegno a favore della nostra Patria martoriata e della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, di cui era devotissimo fin dagli anni ’50 dello scorso secolo, gli aveva meritato da parte dell’avv. Corradini di Arce l’affettuoso appellativo di “Comandante”.

Proprio negli anni 50, all’epoca di SAR il Principe Ranieri di Borbone, grazie al conte Antonio Scotti di Uccio, che scriveva su IL ROMA, riuscì ad avere notizie su gli eredi dei dimenticati Sovrani del Regno delle Due Sicilie conoscendone l’indirizzo.

Conobbe l’indimenticabile ed indimenticata P.ssa Urraca, che ebbe l’onore di accompagnare a tantissime cerimonie, e la P.ssa Béatrice, attuale Gran Prefetto dell’Ordine Costantiniano, che della zia Urraca ha raccolto l’eredità.

Entrato nell’Ordine Costantiniano al tempo del compianto barone Roberto Maria Selvaggi, attualmente ne era Commendatore di Merito con Placca, mentre lo scorso anno, dalle mani di SAR il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie e Gran Maestro degli Ordini Dinastici, aveva ricevuto la commenda del Real Ordine di Francesco I.

Da vent’anni aveva ideato e realizzato la cerimonia che ricorda i Caduti dell’esercito delle Due Sicilie nella Battaglia del Volturno (di cui si è appena conclusa la XX edizione), nonché l’annuale commemorazione della cattura ed uccisione del generale catalano José Borges in Sante Marie (AQ) l’8 dicembre.

Era fondatore e presidente dell’Ass. Cult. Capo. G. de Mollot eroe del Volturno e, fin dalla sua fondazione, presidente del nostro Istituto.

Il Vicepresidente, e tutti i membri dell’Istituto si stringono ai figli Alda e Francesco, ai rispettivi consorti ed ai nipoti Giovanni jr.,  Pierangelo e Roberta.

 

http://istitutoduesicilie.blogspot.it/2017/11/giovanni-salemi-ci-ha-lasciato.html

 

salemi

 

Messaggio inviato alla nostra posta dall’Ing. Alberto Lizza

 

Caro Claudio,

da più di un anno non abito più a Capua e solo dalle informative ricevute apprendo con tristezza della scomparsa del Comandante Giovanni Salemi. E’ stato un grande piacere conoscerlo, continuerà a vivere negli ideali che ci ha lasciato.

Ti chiedo la cortesia di presentare alla famiglia le mie più sentite condoglianze.

Spero a presto, un caro saluto

Alberto

 

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*