Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Gli esperti confermano, l’Inquisizione non fu ciò che si crede

Posted by on Giu 15, 2018

Gli esperti confermano, l’Inquisizione non fu ciò che si crede

La ricercatrice Anna Foa, docente di Storia Moderna presso l’Università «La Sapienza» di Roma, è recentemente intervenuta sulla stampa in merito alle conclusioni del congresso, celebrato a Roma in occasione dei vent’anni trascorsi dall’apertura dell’Archivio segreto vaticano sulla Santa Inquisizione:

la conoscenza e la ricerca – ha osservato – smentiscono accuse e “leggende nere”, benché ciò non basti a modificare l’immagine trasmessa in merito dai media, vere e proprie «fake-news» le accuse mosse alla Chiesa in merito al periodo dell’Inquisizione. La falsità «urla più forte» della verità, ha aggiunto, rammaricandosi di quanto passioni e pregiudizi prevalgano ancora in una sorta di «fabbrica mitologica», che pare autoalimentarsi.

La realtà storica è tale non solo da spegnere qualsivoglia sensazionalismo, ma anche da sollecitare una revisione di quel periodo per amore di onestà intellettuale: è opportuno ed urgente ridiscutere l’entità ed il numero delle condanne, nonché il ruolo davvero svolto dalla Santa Inquisizione nelle persecuzioni, autentiche e presunte.

La distanza tra certezza scientifica e divulgazione popolare, resa ancor più marcata dall’avvento di Internet e dal pressapochismo scientifico spesso rintracciabile in rete, scoraggia purtroppo circa la possibilità di confutare pregiudizi consolidati e ridiscutere stereotipi, assolutamente infondati. La Storia ha un linguaggio alquanto diverso dalle menzogne infuse nell’immaginario collettivo: eppure la prima fatica a farsi strada, mentre il secondo dilaga.

fonte

https://www.corrispondenzaromana.it/notizie-brevi/gli-esperti-confermano-linquisizione-non-fu-cio-che-si-crede/

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: