Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

1 Comment

  1. Se mi fornite il cartaceo in modo che possa tranquillamente leggerlo, con promessa (o minaccia se volete), ci proverò a tradurlo in Napolitano.
    Non scordiamoci che il mio Grande Maestro Renato de Falco ebbe a tradurre sia il Padrenostro che il Vangelo.
    Occorrendo, anche al fax 081660888 sempre disponibile.
    Agostino Catuogno

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*