Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.altaterradilavoro.com/home/wp-content/plugins/the-events-calendar/src/Tribe/Main.php on line 2397
Le cose che si fanno in un Paese normale – Alta Terra di Lavoro

Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Le cose che si fanno in un Paese normale

Posted by on Ott 18, 2017

Le cose che si fanno in un Paese normale

Cito le diciotto cose che si fanno in tutti i paesi normali:

– In un paese normale, la Magistratura indaga, su chiunque.
– In un paese normale, quando la Magistratura indaga, non ci si dimette per ricattare il governo.
– In un paese normale, finché non c’è una sentenza, si è innocenti come l’acqua di fonte.
– In un paese normale, è inopportuno inserire i propri familiari nei posti chiave delle amministrazioni.
– In un paese normale, deputati e scopatori rispettano in egual modo le sentenze definitive.
– In un paese normale, prima di riciclare i politici trombati, si ricicla l’ immondizia.
– In un paese normale, l’immondizia non si lascia bruciare nelle strade da chicchessia.
– In un paese normale, riciclando l’immondizia, si evita che pessimi politici se ne giovino per tornaconto personale, cosi come succede in Campania e non solo, da decenni purtroppo.
– In un paese normale, non si confondono le biomasse con l’immondizia.
– In un paese normale, non si fa pagare una tassa sulla fornitura elettrica per incenerire l’immondizia, raccontando la solita balla elettorale e cioè che è una biomassa.
– In un paese normale, quando una sentenza definitiva dice che una frequenza televisiva non ti appartiene, quella TV va sul satellite e non nelle tasche dei tanti politici di turno.
– In un paese normale, non è il proprietario della stessa emittente a definire le leggi della comunicazione.
– In un paese normale, non si fanno scambi fra le leggi sulla comunicazione e quelle elettorali.
– In un paese normale, una legge elettorale permette ai cittadini di scegliere i candidati.
– In un paese normale, non si fanno leggi elettorali con il solo scopo di cancellare gli altri.
– In un paese normale, si preserva la democrazia come un dono prezioso.
– In un paese normale, queste cose è inutile dirle, perché tutti le sanno.
– In un paese normale?????????

Ma chist’ è ‘o paese ‘e lleruller!

Un Napoletano d.o.c.
Gargiulo Vincenzo

fonte napolitania.blog

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: