Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

”L’uomo è una scimmia lubrica con uno spaventevole istinto distruttore.”

Posted by on Set 29, 2016

”L’uomo è una scimmia lubrica con uno spaventevole istinto distruttore.”

Caro Claudio,

premetto che non sono religiosa, anche se credente, e neppure una moralista. Purché non nuoccia agli altri un umano adulto può indulgere ai propri piaceri e se fra questi rientra la pornografia-non l’erotismo che è una forma d’arte-il problema è suo.

Credo però in un’etica laica, e quindi ho trovato indegno che sia stato sovrapposto  al tuo sito e con violenza un sito porno dove il menu comprendeva tutte le perversioni possibili e che alludeva anche a un altro sito privato dove non stento a credere ci fosse anche del sadomaso. Confesso che non ho avuto lo stomaco di approfondire, spero solo non ci fosse pedofilia e tu hai fatto benissimo a denunciare la cosa.

So che per entrare in questi siti schifosi dove la donna diventa merce della più lubrica fantasia, fantasia malata e rozza, tristemente ripetitiva, ci sono degli impegni fra i quali essere maggiorenne. Questo invece, contro ogni regola, si è aperto quasi aggredendo chi era interessato al tuo articolo su Cartesio. Una specie di mostruosa burla.

Era un’esca per racimolare clienti? O un affronto alle vostre tematiche anti risorgimentali?

Forse entrambe le cose.

Penso con raccapriccio che poteva vederlo anche un ragazzo e magari un bambino che curiosava con il padre, ed è questa il limite  del web: che la corruzione, la perversione, sono aperti a tutti e l’innocenza non esiste più.

Prima chi aveva queste voglie erano uomini adulti che le sfogavano su una certa letteratura o con donne che lo facevano per mestiere, pagate lautamente. Nell’Ottocento c’era il famoso “viaggio a Parigi”. Fatti loro. Avevano già l’età per capire e regolarsi in proposito. Ma oggi il porno lo vedono giovani e giovanissimi, distorce la sana sessualità che si sta formando, e, da quello che ho letto, spesso diventa una droga.E non è solo porno, ma perversione con tutti gli annessi di psicopatologie.

Aveva ragione Céline quando diceva: ”L’uomo è una scimmia lubrica con uno spaventevole istinto distruttore.”

Anche questa è distruzione.

Forza e coraggio!

Marina 

 

ps: a seguito dell’inconveniente di sabato, siamo stati attaccati da un hacker, dove per qualche ora sul nostro sito apparivano siti porno, la sig.ra Marina Alberghini mi ha scritto due righe che mi ha autorizzato a pubblicare

1 Comment

  1. Grazie Claudio, non tanto per me, quanto per gli altri, che queste cose le debbono sapere!

    Un abbraccio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: