Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

PIGLIO: 12 Maggio una data da non dimenticare

Posted by on Lug 11, 2017

PIGLIO: 12 Maggio una data da non dimenticare

II giorno 12 maggio oltre a ricordare:

“la Giornata della memoria del Regno delle due Sicilie;

“La Giornata della memoria del Regno di Napoli”;

“La Giornata della memoria del Regno di Sicilia”;

“La Giornata della memoria di Isola del Liri  dove nel 1799 furono ammazzate dall’esercito giacobino-francese 537 persone nella chiesa di San Lorenzo;

a Piglio, invece, il popolo pigliese ricorda i due bombardamenti degli alleati (americani) che distrussero il convento e la chiesa di San Giovanni compreso il Crocifisso miracoloso del 1686 ivi custodito e dove persero la vita una diecina di persone tra frati e civili il cui ricordo è stato immortalato nella lapide posta nella navata centrale della chiesa, e parte della chiesa di San Lorenzo che riportò gravissimi danni proprio nella cappella dove erano custodite sull’altare in una urna di vetro le spoglie del Beato Andrea Conti il tutto riportato in due dettagliate relazioni fatte dai superiori di allora, dal venerabile P. Quirico Pignalberi e dal P. Costantino Trionfera.

La giornata del 12 Maggio deve servire a noi per riflettere e consolidare quei sentimenti forti di ambasciatori di Pace nel Mondo.

Solo così sarà possibile conservare la pace nella nostra terra e non vanificare i morti, i lutti e le distruzioni del 12 Maggio.

Giorgio Alessandro Pacetti

fonte

lanotiziah24.com

inviato da

Domenico Tagliente

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: