Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

PINO DANIELE, LA CONSACRAZIONE e IL TERZO ALBUM “NERO A META’”

Posted by on Apr 16, 2018

PINO DANIELE, LA CONSACRAZIONE e IL TERZO ALBUM “NERO A META’”

Già nel 1980 arriva la consacrazione: il 27 giugno suona all’apertura del concerto di Bob Marley a San Siro e, nello stesso anno, pubblica il suo terzo album, “Nero a metà”, unanimemente considerato quello della dell’affermazione artistica di Pino Daniele. Il lavoro, in cui è presente ancora James Senese al sassofono, è dedicato a Mario Musella, cantante degli “Showman” scomparso poco prima la pubblicazione del disco, definito appunto Nero a metà visto che era di madre napoletana e padre americano.

Il 19 settembre 1981, Pino Daniele riabbraccia Napoli con un grande concerto in Piazza Plebiscito, con una formazione di musicisti che racchiude il meglio della realtà napoletana: Tullio Depiscopo, Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Tony Esposito e James Sense.
La stessa band partecipa anche al quarto album, “Vai mò”, pubblicato nel 1981, che segna un ulteriore passo avanti nella ricerca musicale di Pino Daniele. La sua musica e il suo sound innovativo gli fanno ottenere la possibilità di collaborare con musicisti di fama internazionale, a cominciare già da “Bella ‘mbriana”, disco del 1982, a cui partecipano anche il bassista Aphonso Johnson e il sassofonista Wayne Shorter, entrambi provenienti dalla band statunitense “Weather Report”. Nel 1983 incise e produsse l’album Common Ground con Richie Havens, mentre collaborò con due brani ad “Apasionado”, disco del sassofonista jazz argentino Gato Barbieri.
Nel 1984 Pino Daniele ritorna sul palco di San Siro per aprire il concerto di Carlos Santana e Bob Dylan il 24 giugno, mentre nello stesso anno arriva il nuovo album “Musicante” e il primo disco dal vivo “Sciò Live”, con collaborazioni di Chick Corea e George Benson. La produzione e la vena musicale del cantautore napoletano è inesauribile e, nel 1985, è tempo del settimo lavoro in studio con “Ferryboat”, in cui si sperimentano nuove collaborazioni con Steve Gadd, Mino Cinelu e Gato Barbieri, che suona il suo sassofono nei brani “Che ore so’” e “Amico mio”.
Nel 1987 arriva l’ottavo album, “Bonne Soirée”, con una formazione di grandi musicisti formata da Pino Palladino al basso, Bruno Illiano alle tastiere, Jerry Marotta (che suonava con Peter Gabriel) alla batteria, Mel Collins al sassofono e Mino Cinelu alle percussioni. La produzione di canzoni non si ferma e, già nel 1988, Pino è pronto per il nono album in studio che viene pubblicato con il nome “Schizzeche with love” con il quale, grazi e al brano “Schizzechea” viene premiato con la Targa Tenco come miglior canzone in dialetto. Poco dopo, l’artista napoletano gira l’Europa partecipando alla serie di concerti “Night of Guitar” insieme ad artisti come Randy californi, Pete Haycock , Steve Hunter, Robby Krieger, Andy Powell, Ted Turner, Leslie West, Phil Manzanera, Jack Akkerman. Gli anni ottanta si chiudono con il decimo album, “Mascalzone Latino” (il cui nome viene ripreso molti anni dopo dall’omonimo team partecipante all’America’s Cup di Vela dove si nota un ritorno a sonorità più mediterranee, nel quale spicca “Anna verrà”, brano dedicato all’attrice Anna Magnani.

 

Nero a metà – 1980

  • 1) I Say i’ sto ccà – 4:08
    2) Musica musica – 2:49
    3) Quanno chiove – 4:35
    4) Puozze passà’ nu guaio – 3:05
    5) Voglio di più – 4:02
    6) Appocundria – 1:36
    7) A me me piace ‘o blues – 3:01
    8) E so cuntento ‘e sta’ – 4:29
    9) Nun me scoccià’ – 3:35
    10) Alleria – 3:11
    11) A testa in giù – 3:44
    12) Sotto ‘o sole – 3:02

 

MUSICISTI


– Pino Daniele: voce, chitarra acustica ed elettrica
– Gigi De Rienzo, Aldo Mercurio: basso
– Ernesto Vitolo: pianoforte, rhodes, organo Hammond, tastiere
– Agostino Marangolo, Mauro Spina: batteria
– James Senese: sassofono tenore
– Rosario Jermano, Tony Cercola Astà: percussioni
– Karl Potter: congas
– Bruno De Filippi: armonica (traccia 1)
– Enzo Avitabile: cori (traccia 7)

 

fonte

napoligrafia.it

 

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: