Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

1799 LA GRANDE INSORGENZA-LAZZARI E SANFEDISTI CONTRO L’OPPRESSIONE GIACOBINA CON FRANCESCO MARIO AGNOLI

Posted by on Mag 11, 2023

1799 LA GRANDE INSORGENZA-LAZZARI E SANFEDISTI CONTRO L’OPPRESSIONE GIACOBINA CON FRANCESCO MARIO AGNOLI

Nel 1999 ci fu un esercito intellettuale e politico con risorse finanziarie enormi pagate con le nostre tasse e capeggiato da Gerardo Marotta, che inondo per un anno intero la cultura nazionale con l’apologetica narrazione della Repubblica Napoletana che 200 anni prima ebbe la sua farsesca e breve vita. Molti ufficiali di questo esercito, come Bassolino e Napolitano, appartenevano ad un partito che quando si chiamava PCI, “schifavano” la Repubblica da Operetta, così la etichettò il Capecelatro, perché ritenuta la rivoluzione della borghesia e dei capitalisti mentre l’unica che contava era quella bolscevica perché del popolo e invece di occuparsi del dramma che stava vivendo il Banco di Napoli che si stavano pappando con le ricette preparate dallo Chef Carlo Azeglio Ciampi, si misero ad esaltare e ad omaggiare i traditori giacobini napoletani che divennero cittadini della Repubblica Madre Francese. Ci fu, altresì, anche un piccolo ma agguerrito esercito di guerriglieri sanfedisti che con la preparazione, la ricerca e la capacità di scrittura sfornarono dei saggi storici insorgenti di grandissimo spessore che tanto infastidì la vulgata dominante giacobina. Uno di questi è Francesco Mario Agnoli, che già abbiamo ospitato in una precedente trasmissione, che grazie alla casa editre Controcorrente del compianto Pietro Golia, ha pubblicato un saggio sulle vicende di quel semestre del 1799 nel Regno di Napoli che è diventato un punto di riferimento per tanti appassionati e studiosi del periodo e venerdì 12 maggio ’23 alle ore 21, a distanza di 24 anni, Francesco Mario Agnoli ci spiegherà perchè       

Read More

Le Insorgenze antigiacobine a Lugo di Romagna e le gesta di Andreas Hofer con Francesco Mario Agnoli

Posted by on Giu 2, 2022

Le Insorgenze antigiacobine a Lugo di Romagna e le gesta di Andreas Hofer con Francesco Mario Agnoli

Arriviamo a Lugo di Romagna per parlare delle mitiche insorgenze italiche del triennio 1796-99 e ce ne parlerà un monumento della storia revisionista, un autentico punto di riferimento degli studiosi e appassionati che ci ha regalato studi e ricerche più uniche che rare, parlo di Francesco Mario Agnoli che venerdi 3 giugno alle 21 ci darà l’onore di narrarci le vicende del suddetto territtorio. Nella stessa puntata ci ha promesso che ci narrerà anche le gesta di Andreas Hofer un simbolo delle insorgenze cattoliche che Francesco Mario Agnoli studia da decenni divenendo lo studioso più accredidato per parlarne, di seguito il link per vedere la trasmissione

Read More

Francesco Mario Agnoli, Guida introduttiva alle insorgenze contro-rivoluzionarie in Italia durante il dominio napoleonico (1796-1815)

Posted by on Dic 30, 2021

Francesco Mario Agnoli, Guida introduttiva alle insorgenze contro-rivoluzionarie in Italia durante il dominio napoleonico (1796-1815)

L’opera di Francesco Mario Agnoli esce all’inizio del secondo centenario delle insorgenze contro-rivoluzionarie e antinapoleoniche in Italia, o, come ormai è in uso dire, dell’Insorgenza tout court, al singolare e con l’iniziale maiuscola, in analogia — e con implicito intento di acquisire pari dignità storiografica —, per esempio, con Resistenza.

Read More

Il brigantaggio di Francesco Pappalardo

Posted by on Apr 14, 2024

Il brigantaggio di Francesco Pappalardo

Una pagina particolarmente manipolata di storia italiana

Il 6 agosto 1993, nel quadro del convegno su La contrarrevolución legitimista (1688-1876), organizzato dall’Università Complutense di Madrid a San Lorenzo de El Escorial, Francesco Pappalardo ha tenuto una relazione su Il brigantaggio, di cui presentiamo il testo riveduto e annotato.

Read More

Breve storia della Rivoluzione nelle Due Sicilie da Carlo di Borbone a Francesco II

Posted by on Feb 13, 2024

Breve storia della Rivoluzione nelle Due Sicilie da Carlo di Borbone a Francesco II

BIELLA – Le Due Sicilie tornarono ad essere un Regno indipendente, retto dalla dinastia borbonica, che le liberò dalla condizione di Vice regno,  nel 1734 grazie alla vittoria del giovane Don Carlos, figlio di Re Filippo V di Spagna, sugli austriaci: a parte il breve Viceregno austriaco, le Due Sicilie uscivano da due secoli di Vicereame spagnola il quale non fu un “paradiso in terra , ma di certo lontano da quella immagine di miseria e di degradazione che ci viene comunemente offerta. «Tale giudizio merita di essere attenuato non poco», ha scritto Ruggero Moscati ( I Borboni d’Italia, E.S.I., Napoli 1970, p. 74). Fondamentale per la conoscenza della Napoli spagnola è l’opera di FRANCISCO ELIAS DE TEJADA , Nápoles Hispánico, 5 voll., Montejurra, Madrid e Siviglia 1958-1964.

Read More