Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

1799: ” …. e lì nacque la MAFIA…con i massari delle baronie!”

Posted by on Ott 4, 2022

1799: ” …. e lì nacque la MAFIA…con i massari delle baronie!”

LA NOTIZIA: NAPOLI – «Giovani cittadini distruggete coraggiosamente quel terribile mostro divoratore delle Repubbliche chiamato egoismo». Questa la scritta incisa sulla targa svelata, all’ingresso della Basilica del Carmine, in memoria dei giacobini napoletani protagonisti della Repubblica partenopea del 1799, nel giorno del 216esimo anniversario dell’esecuzione e della condanna a morte, in piazza Mercato, di otto patrioti tra cui Eleonora Pimentel Fonseca, Gennaro Serra e il vescovo Michele Natale.

Read More

Il separatismo siciliano, vittima della Trattativa Stato-Mafia (III)

Posted by on Ago 31, 2022

Il separatismo siciliano, vittima della Trattativa Stato-Mafia (III)

Per fortuna Gallo non cadde in quella trappola, deciso di voler progredire il sentimento separatista del suo popolo con il ruolo militare dell’EVIS e con il soprannome di Secondo Turri, in onore di Canepa che fu naturalmente il fondatore. Il 1° luglio 1945 viene eletto comandante dell’esercito siciliano sul consenso dei giovani combattenti, accrescendo di volta in volta l’ala popolare del separatismo per la partecipazione giovanile nelle proteste isolane e nella rivoluzione armata.

Read More

Il separatismo siciliano, vittima della Trattativa Stato-Mafia

Posted by on Ago 29, 2022

Il separatismo siciliano, vittima della Trattativa Stato-Mafia

Il razzismo unitario ha avuto il suo inizio e non potrà avvicinarsi alla sua fine finché lo vuole lo Stato colonizzatore che usa le sue leggi per mantenere obbligatoriamente le tre colonie di sfruttamento (Napolitania, Sicilia e Sardegna) sottomesse alle discriminazioni etniche sviluppate dal sciovinismo padano infiltrato nelle ideologie dei partiti nazionali.

Read More