Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

A fa ‘e struffoli è nu sfizio: poesia napoletana

Posted by on Nov 18, 2019

A fa ‘e struffoli è nu sfizio: poesia napoletana

A fa ‘e struffoli è nu sfizio.

Cumminciamm dall’inizio:

faje na pasta sopraffina,

e po’ tagliala a palline,

cu na bona nfarinata.

Dopp’a frje. Già t’e stancate?

Chest è a parte chiù importante!

Mò ce vo’: miele abbondante

e na granda cucuzzata

(a cocozza nzuccherata).

N’è fernuto ancora, aspiette!

S’anna mettere ‘e cunfiette:

aggrazziate, piccerille,

culurate: ‘e diavulille…

Ma qua nfierno, è Paraviso!

Iamme, falle nu’ surriso!

Comme dice? “Mamma mia,

stanne troppi ccalurie

so’ pesante, fanno male?”

Si va buò,ma è Natale!

fonte https://pulcinella291.forumfree.it/?t=77128499

%MCEPASTEBIN

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.