Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Da “Cuore” napolitano di Castrese L. Schiano, il Nonno Antonio (II)

Posted by on Giu 12, 2021

Da “Cuore” napolitano di Castrese L. Schiano, il Nonno Antonio (II)

     Come per ognuno di noi l’occasionale incontro di due persone e la loro successiva unione possono essere considerati come l’inizio della nostra vita, anche i fatti che andrò a narrare, pur se inconsapevolmente, sono stati originati dal mio incontro con la nobile figura di un vecchio: il mio bisnonno, che ho avuto il piacere di vederlo in vita ed in attività fino al mio decimo anno di età.

Read More

Jacques de Molay, l’ultimo dei Templari

Posted by on Giu 12, 2021

Jacques de Molay, l’ultimo dei Templari

Il 13 ottobre del 1307 le guardie del re di Francia Filippo il Bello arrestarono gran parte dei membri dell’ordine dei Templari. Sui monaci-guerrieri che si erano coperti di valore in Terrasanta pesavano gravissime accuse: eresia, magia, cospirazione, depravazione dei costumi, sodomia, idolatria e sacrilegio.

Read More

L’Unione Europea intende qualificare l’aborto come un “diritto umano”

Posted by on Giu 12, 2021

L’Unione Europea intende qualificare l’aborto come un “diritto umano”

Il 23 Giugno sarà votato il Metic Report alla plenaria del Parlamento europeo, un documento pericolosissimo che rappresenta uno degli attacchi più violenti alla vita dei nascituri che si sia mai visto negli organi UE.

Si tratta di un progetto di relazione “sulla situazione della salute e dei diritti sessuali e riproduttivi nell’UE, nel quadro della salute delle donne”

L’aspetto più grave del rapporto è il suo obiettivo di qualificare l’aborto come “diritto umano” e di sostenerlo senza alcuna restrizione.

Il rapporto “chiede la rimozione delle barriere” per accedere all’aborto come “i periodi di attesa”, “la negazione delle cure mediche basate sulle convinzioni personali”, “la consulenza” o qualsiasi “autorizzazione di terzi”.

Ma l’aborto – così come l’assistenza sanitaria – è una questione di giurisdizione esclusiva degli stati membri e l’Unione Europea non ha giurisdizione in merito.

Inoltre, l’aborto non è l’unica questione controversa in questo discutibile documento. Ecco un riassunto dei punti salienti:

  • Il Matic Report chiede l’abolizione del diritto all’obiezione di coscienza del personale medico. L’obiettivo del rapporto Matic è di rendere impossibile per i medici di opporsi all’uccisione di un essere umano con l’aborto. Secondo il rapporto, il rifiuto dell’aborto da parte di un medico sarebbe “affrontato come rifiuto di cure mediche”. Quindi se un medico dicesse NO all’aborto, questo significherebbe la fine della sua carriera.
  • Aborto e contraccezione per le ragazze “indipendentemente dall’età” senza il consenso dei genitori.
  • Indottrinamento LGTB e Gender nella scuola primaria senza informare o richiedere il consenso dei genitori.
  • Interventi chirurgici irreversibili cosiddetti di “cambio di sesso”, anche per i minori, tutti pagati dai sistemi sanitari pubblici.
  • Interferenza con la giurisdizione esclusiva degli Stati membri sulla definizione e la gestione dei loro sistemi sanitari nazionali o delle loro scelte di politica sanitaria nazionale.

Il Matic Report è il peggior documento che abbiamo mai affrontato. Ti prego di aiutarci a fermalo!

Firma subito e manda un messaggio agli eurodeputati: votate NO al rapporto Matic nel rispetto del diritto alla vita e alla sovranità degli Stati membri!

CLICCA QUI

Read More

CAMPANIA TEATRO FESTIVAL 2021, IL TEATRO RIPARTE

Posted by on Giu 12, 2021

CAMPANIA TEATRO FESTIVAL 2021, IL TEATRO RIPARTE

Mancano 2 giorni all’inizio del Campania Teatro Festival! Da sabato 12 giugno spettacoli, musica, mostre, eventi speciali e tante altre attività, animeranno il Museo e Real Bosco di Capodimonte, oltre ad altre splendide location a Napoli e nell’intera regione.

LO STREAMING
Chi non potrà partecipare in presenza, potrà assistere alla magia del Festival anche da casa. Ecco gli appuntamenti in streaming da non perdere:

13, 17, 20 giugno e 1, 3, 5, 11 luglio
Il Sogno Reale. I Borbone di Napoli, progetto speciale di Ruggero Cappuccio, che farà rivivere con appassionanti letture i fasti di un’epoca senza precedenti per Napoli e il Sud Italia.

21 giugno
I racconti di Mamma Orca

un raffinato excursus musicale di Roberto De Simone ed Edoardo Catemario, tra il passato arcaico, popolare e colto, di Napoli e della sua scuola musicale, e la musica contemporanea. Disponibile anche on demand per Estate all’italiana Festival 2021.

24 giugno Passione live. The Next Generation
una “colorata carovana” di musicisti e interpreti di altissimo livello farà rivivere la Canzone napoletana classica e contemporanea con una nuova generazione di artisti partenopei
 
CTF BY DAY – LE ATTIVITÀ DIURNE AL BOSCO
  Chi ha voglia di partecipare alle iniziative gratuite che animeranno anche di giorno il Museo e Real Bosco di Capodimonte, può scegliere tra una passeggiata a piedi o in bici, una rilassante lezione di YogaCanto o partecipare a incontri esperienziali, performance itineranti e spettacoli per bambini. Per conoscere tutte le attività diurne e prenotare, consulta il nostro sito.

Riparti con noi.
Ti aspettiamo al Bosco  

sito internete per tutte le informazioni

https://campaniateatrofestival.it/

Read More