Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

1800, Il Blocco di Genova

Posted by on Nov 30, 2022

1800, Il Blocco di Genova

Il generale Massena, detto poi dai genovesi Ammassa Zena, era arrivato in Genova il 9 Febbraio 1800 e fu ricevuto in trionfo con ovazioni. Prese stanza nel palazzo Doria presso S. Domenico (ora De Ferrari), oggi Sede del Banco di Roma, dove fino allora aveva avuto la sua residenza il Direttorio.

Read More

Giuseppe Mario Arpino Il negoziatore delle Due Sicilie

Posted by on Nov 30, 2022

Giuseppe Mario Arpino Il negoziatore delle Due Sicilie

Nel 1784 i rappresentanti americani a Parigi John Adams, Benjamin Franklin e Thomas Jefferson (da notare che Adams e Jefferson divennero poi Presidenti degli Stati Uniti dopo Washington) compirono un passo diplomatico che fecero trasmettere alla corte di Napoli dall’ambasciatore borbonico a Parigi.

Read More

LE INSORGENZE DEL 1799 NEGLI ABRUZZI E NEL REGNO DI NAPOLI A SCURCOLA MARSICANA, IL VIDEO DI TUTTI GLI INTERVENTI

Posted by on Nov 29, 2022

LE INSORGENZE DEL 1799 NEGLI ABRUZZI E NEL REGNO DI NAPOLI A SCURCOLA MARSICANA, IL VIDEO DI TUTTI GLI INTERVENTI

Importante convegno organizzato in quel di Scurcola Marsicana sulle Insorgenze negli Abruzzi e nel Regno di Napoli organizzato dall’Associazione Culturale Italo-tedesca di concerto con L’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro con il Patrocinio e l’accoglienza del Comune. Dopo aver pubblicato le foto di seguito pubblichiamo il video dei relatori e……..


Read More

Liguria giacobina

Posted by on Nov 20, 2022

Liguria giacobina

Napoleone suggerì: non toccate la religione

Al loro apparire nel 1797, i 400
articoli d’impronta giacobina,
ispirati al modello francese,
scatenarono la
controrivoluzione dei
Vivamaria, soffocata nel sangue

Read More

13 giugno 1797 – Lettera di Napoleone

Posted by on Nov 19, 2022

13 giugno 1797 – Lettera di Napoleone

I busti dei Doria a Palazzo Ducale

Sulla gradinata del Palazzo Ducale di Piazza Giacomo Matteotti si notano due piedistalli privi di statue.
Uno di essi sostenne per quasi tre secoli il monumento di Andrea Doria, l’altro quello del nipote Giannetto eretto nel 1602.

Read More