Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Il sanfedismo e la controrivoluzione napoletana

Posted by on Gen 31, 2022

Il sanfedismo e la controrivoluzione napoletana

La rivoluzione irruppe in Italia nel 1796, quando le armate guidate dal giovane generale corso Napoleone Bonaparte varcarono il confine con il Piemonte e di lì dilagarono nella pianura padana. Non vi è nulla di spirituale nella discesa francese, nonostante il roboante proclama che annunciò la liberazione dei popoli italici dal giogo della tirannia.

Read More

Il Cardinale Ruffo e le insorgenze filoborboniche

Posted by on Gen 30, 2021

Il Cardinale Ruffo e le insorgenze filoborboniche

Nella pagina dedicata a Ferdinando IV abbiamo accennato alla momentanea perdita del Regno a causa dell’invasione degli eserciti francesi e alla riconquista attuata dal Cardinale Ruffo coadiuvato da decine di migliaia di insorgenti che volontariamente presero le armi in difesa della Chiesa e della Monarchia borbonica legittima contro il repubblicanesimo giacobino e l’invasore napoleonico.

Read More

Calabria: LA VANDEA ITALIANA (da Ruffo alle insorgenze anti-francesi)

Posted by on Nov 19, 2020

Calabria: LA VANDEA ITALIANA (da Ruffo alle insorgenze anti-francesi)

[…] Arrivò il tempo delle idee massoniche in tutto il regno, ingrati verso i Borbone ed il loro governo, molti intellettuali predicavano queste nuove idee; in Calabria particolarmente operarono: Francesco Valitutti (Paola), Giovanni Labonia (Rossano), Giuseppe Logoteta (Reggio Calabria), l’abate Jerocades a (Pargherlia) e altri intellettuali calabresi che aderirono alle idee della massoneria.

Read More