Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

LA “NEO GIOVINE ITALIA” SUBISCE UN CLAMOROSO CAPPOTTO A VILLAMARE DI VIBONATI

Posted by on Ago 19, 2020

LA “NEO GIOVINE ITALIA” SUBISCE UN CLAMOROSO CAPPOTTO A VILLAMARE DI VIBONATI

Fino a qualche anno fa il calcio ancora era un evento sportivo, non come oggi che è diventato un evento televisivo, ed era  praticato a tutti i livelli e in tutti i nostri paesi con una forte partecipazione popolare che spesso per la grande passione faceva perdere di vista il contatto con la realtà, come alle squadre dilettantistiche che bastava facessero un paio di promozioni di fila per far pensare ai loro calciatori e alla comunità per cui giocavano, di essere grandi calciatori.

Read More

Colle San Magno e Roccasecca piangono Antonio Valerio Fontana

Posted by on Ago 15, 2020

Colle San Magno e Roccasecca piangono Antonio Valerio Fontana

Nella sua abitazione di Roccasecca Scalo, è venuto prematuramente a mancare dopo una repentina ma inesorabile malattia, Antonio Valerio Fontana, raffinato poeta ed elegante romanziere che ad onta della sua giovane età (aveva soltanto 33 anni) era riuscito ad ottenere grandi successi ed unanimi apprezzamenti di critica.

Read More

IL CARD. RUFFO E IL 1799 NEL CONVEGNO DELLA COLTA E ARISTOCRATICA FELITTO

Posted by on Ago 8, 2020

IL CARD. RUFFO E IL 1799 NEL CONVEGNO DELLA COLTA E ARISTOCRATICA FELITTO

L’Ass. Id.Alta Terra di Lavoro grazie al testo che ha editato in copia anastatica scritto da Domenico Petromasi sull’epopea dei Sanfedisti guidati dal Card. Fabrizio Ruffo del 1799 con un saggio introduttivo di Fernando Riccardi in 5 anni ha girato il Regno facendo conoscere a platee che poco masticavano l’argomento una pagina di Storia di Primaria importanza ma ben occultata dal regime dittatoriale giacobino che da 160 anni opprime e desertifica la cultura italiana.

Read More

1860: quei generali napoletani felloni e vigliacchi di Fernando Riccardi

Posted by on Ago 8, 2020

1860: quei generali napoletani felloni e vigliacchi di Fernando Riccardi

Giuseppe Cesare Abba (1838-1910), nel suo “Da Quarto al Volturno”, con l’enfasi di chi ha partecipato all’impresa, descrive con dovizia di particolari la spedizione dei Mille. Garibaldi partì da Quarto, quartiere marinaro di Genova (fino al 1861 si chiamava Quarto al Mare poi, per ovvie ragioni, è diventato Quarto dei Mille), nella notte tra il 5 e il 6 maggio del 1860. La battaglia sul Volturno, quella che sancì le sorti di un conflitto ormai già segnato, è datata 1/2 ottobre 1860. In appena 147 giorni il generale di rosso vestito aveva conquistato il Regno delle Due Sicilie e sconfitto il poderoso esercito borbonico.

Read More

L’ASS.ID.ALTA TERRA DI LAVORO CON FERNANDO RICCARDI A CASA DI UMBERTO DE ROSA

Posted by on Lug 12, 2020

L’ASS.ID.ALTA TERRA DI LAVORO CON FERNANDO RICCARDI A CASA DI UMBERTO DE ROSA

Nel prestigioso programma televisivo di Umberto De Rosa anche la nostra Associazione ha avuto il piacere e l’onore di essere presente grazie allo storico Laborino Fernando Riccardi, che è anche un socio fondatore, dove ha parlato sul 1799 con delle novità storiche interessanti.

Come è nel nostro stile in questo frangente ci asteniamo nel dare qualsiasi tipo di giudizio perchè parlare di se stessi non è cosa corretta e lo facciamo fare ad altri, vi invitiamo solo a vedere di seguito la puntata.

Read More

L’alta Terra di Lavoro non votò per l’annessione al Regno d’Italia

Posted by on Lug 7, 2020

L’alta Terra di Lavoro non votò per l’annessione al Regno d’Italia

Il 26 ottobre del 1860, a Teano o giù di lì, ci fu lo storico incontro tra Garibaldi e Vittorio Emanuele II. A conclusione della sua mirabolante impresa l’avventuriero nizzardo depose nelle mani del re sabaudo l’intera Italia meridionale con tutta la sua storia e i suoi tesori. Fatto ciò, deluso da come le cose stavano evolvendo, quasi di soppiatto per non fare rumore, decise di ritirarsi nella selvaggia quiete di Caprera. 

Read More