Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (IV)

Posted by on Feb 23, 2022

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (IV)

Qualche giorno fa abbiamo avuto il piacere e l’onore di presentare il libro “In punta di baionetta” del ProfGiuseppe Gangemi che ancora ringraziamo per la sua gentile disponibilità e oggi pubblichiamo la terza………..”Crocchetta” che lo vede protagonista. Ricordiamo altresì che nel pensare al titolo della rubrica e per non usare termini già utilizzati come “pillole” o “biscotti”, Il Prof. Gangemi ha voluto usare la parola “crocchette” per legarsi al sua identità siciliana e alle sue radici.

Read More

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (III)

Posted by on Feb 16, 2022

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (III)

Qualche giorno fa abbiamo avuto il piacere e l’onore di presentare il libro “In punta di baionetta” del ProfGiuseppe Gangemi che ancora ringraziamo per la sua gentile disponibilità e oggi pubblichiamo la terza………..”Crocchetta” che lo vede protagonista. Ricordiamo altresì che nel pensare al titolo della rubrica e per non usare termini già utilizzati come “pillole” o “biscotti”, Il Prof. Gangemi ha voluto usare la parola “crocchette” per legarsi al sua identità siciliana e alle sue radici.

Read More

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (II)

Posted by on Feb 9, 2022

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi (II)

Qualche giorno fa abbiamo avuto il piacere e l’onore di presentare il libro “In punta di baionetta” del ProfGiuseppe Gangemi che ancora ringraziamo per la sua gentile disponibilità e oggi pubblichiamo la seconda………..”Crocchetta” che lo vede protagonista. Ricordiamo altresì che nel pensare al titolo della rubrica e per non usare termini già utilizzati come “pillole” o “biscotti”, Il Prof. Gangemi ha voluto usare la parola “crocchette” per legarsi al sua identità siciliana e alle sue radici.

Read More

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi

Posted by on Feb 2, 2022

Le “Crocchette” del Prof. Giuseppe Gangemi

Qualche giorno fa abbiamo avuto il piacere e l’onore di presentare il libro “In punta di baionetta” del Prof. Giuseppe Gangemi che ancora ringraziamo per la sua gentile disponibilità e oggi annunciamo che divulgheremo dei brevi video che il professore ci permette di pubblicare e dove lo vede protagonista. Nel pensare al titolo della rubrica e per non usare termini già utilizzati come “pillole” o “biscotti”, Il Prof. Gangemi ha voluto usare la parola “crocchette” per legarsi al sua identità siciliana e alle sue radici. Di seguito la prima………”crocchetta”

Read More

“In punta di baionetta” ne parliamo con Giuseppe Gangemi autore del libro che sta lasciando il segno

Posted by on Gen 27, 2022

“In punta di baionetta” ne parliamo con Giuseppe Gangemi autore del libro che sta lasciando il segno

Se ne parla da tempo del libro “In punta di baionetta” scritto dal Prof. Giuseppe Gangemi e questo prima ancora che uscisse, perchè sta mettendo a nudo la pochezza della storiografia istituzionale che incapace di rispondere alle tesi insorgenti del mondo storiografico identitario sulle vicende preunitarie che vanno dal 1799 alla prima guerra mondiale, si affida all’ingenuo Alessandro Barbero, preparatissimo sulla storia medievale, diventato una star televisiva e del web. Dalle premesse che ci ha fatto Pino Aprile nel presentarci al Prof. Gangemi e che ringraziamo per la gentile referenza, venerdi 28 gennaio 2021 alle 21 sapremo come il suddetto “Fedez di Rai Storia” è stato messo all’angolo per la scientifica e innovativa ricerca effettuata dall’autore del libro “In punta di baionetta” che tratta come mai è stato fatto prima ad ora la tragica vicenda dei prigionieri del disciolto esercito napoletano dopo la caduta di Gaeta. Il Prof. Giuseppe Gangemi ha promesso che, altresì, ci darà delle importanti aticipazioni. di seguito il link per vedere la trasmissione con sigla e locandina curata con la solita originalità da Raimondo Rotondi

Read More

Relazione sulla visita al Museo Lombroso di Torino

Posted by on Gen 7, 2022

Relazione sulla visita al Museo Lombroso di Torino

Torino, 7 giugno 2021. Una delegazione guidata dal Senatore Saverio De Bonis si è recata a Torino a visitare il controverso Museo Cesare Lombroso. Ad accompagnare il senatore, vari uomini di cultura o protagonisti delle polemiche che, da ormai 12 anni, periodicamente si sollevano sul discusso Museo torinese: Roberto d’Alessandro, Amedeo Colacino, Enrico Fratangelo, Giuseppe Gangemi, Domenico Iannantuoni ed Emilio Zangari. La domanda è sempre la stessa: se il Museo mette in mostra i reperti di una teoria che è stata razzista e della peggior specie, per questo diventa esso stesso un Museo razzista? La risposta dei difensori del Museo è sempre quella ed è sempre sbagliata. Così, il giorno dopo la visita, la sbaglia Massimo Giovara, presidente della commissione cultura del Comune di Torino: “È come se si chiedesse di abolire il museo di Auschwitz perché si tratta di razzismo, invece si tratta del contrario”.

Read More