Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Il Popolo Eletto

Posted by on Set 27, 2021

Il Popolo Eletto

Ma voi lo sapevate? Ho scoperto che siamo il Popolo Eletto, che ha ricevuto, unico al mondo, la Rivelazione su come uscire dalla Pandemia (vedi foto). Mentre tutti gli altri si aggirano nella Valle delle Tenebre, senza Fede, senza Carità, ma sopratutto senza Speranza.

Read More

I Re Taumaturghi

Posted by on Set 23, 2021

I Re Taumaturghi

C’è sicuramente un interessante passaggio di consegne nella comunicazione sulla pandemia. Perché, se l’hanno scorso tenevano banco i virologi, ora questi si sono messi un po’ da parte, ed hanno passato il testimone ad altri.

Read More

Italiani brava gente

Posted by on Set 19, 2021

Italiani brava gente

Certamente, ma anche grandissimi coglioni! Perché non è concepibile trovare ancora ogni mattina sui Social decine di post che raccontano, con un tono tra l’esterrefatto e l’indignato, la vicenda del giorno. Oggi tiene banco quella dei genitori che non possono più neanche entrare a scuola per prendere i loro figli perché non hanno il Green Pass. Accompagnati dalla solita pletora di commenti: ma non è possibile… ma non è tollerabile… ma è un abuso… ma come, in uno Stato di Diritto… in tutt’Europa, al contrario, invece… e bla, bla, bla.

Read More

I “buoni” maestri

Posted by on Set 14, 2021

I “buoni” maestri

Nel loro spazio televisivo, lui si preoccupa di farci il bignamino settimanale delle cose come le vedono “color che sanno”, lei non dice nulla di particolarmente intelligente o divertente, ma farcisce i discorsi di allusioni o doppi sensi che vorrebbero essere provocatori, ma che oramai non scandalizzano più nessuno. A guardare i compensi, ci costano ogni anno quanto ci costerebbe la realizzazione di un piccolo ambulatorio in una comunità isolata, o la ricostruzione dell’Ufficio Postale di Amatrice. Ma qualcuno ritiene, evidentemente, che siano soldi spesi bene.

Read More

Vincere e vinceremo!

Posted by on Set 11, 2021

Vincere e vinceremo!

Una volta vidi in Tv un documentario sulle vicende italiane in Africa durante la Seconda Guerra Mondiale. Non ricordo chi ne fosse l’autore, forse Arrigo Petacco o Sergio Zavoli. Ad un certo punto si faceva il confronto tra i carri armati in dotazione all’Esercito Italiano e quelli dei Paesi contro cui eravamo in guerra. In sintesi, si diceva che il carro armato inglese era non solo molto più veloce di quello italiano, ma sopratutto che era molto meglio equipaggiato. Il proiettile del suo cannone, infatti, forava senza problemi la blindatura del nostro, mentre invece non si verificava il contrario.

Read More

Iusque datum sceleri

Posted by on Set 4, 2021

Iusque datum sceleri

“Iusque datum sceleri” è un emistichio (mezzo verso) scritto all’inizio della Pharsalia da Marco Anneo Lucano. Luca Canali, nell’edizione BUR, lo traduce con “il crimine divenuto diritto”.

Read More