Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

La visione integrale dello spettacolo“Voci, Suoni e Canti di Briganti in Terra di Lavoro” presentato a Ceprano il 20 agosto 2021

Posted by on Ott 13, 2021

La visione integrale dello spettacolo“Voci, Suoni e Canti di Briganti in Terra di Lavoro” presentato a Ceprano il 20 agosto 2021

L’ Ass. Id. Alta Terra di Lavoro ha rappresentato, per volontà del Comune di Ceprano, presso il Teatro Torre Medievale il giorno 20 agosto alle ore 21:00 l’ inedito spettacolo teatrale , “Voci, Suoni e Canti di Briganti in Terra di Lavoro” che manderemo in onda integralmente giovedi 14 ottobre alle ore 21 sul canale youtube dell’Associazione e che è evidenziato dal link di seguito. Viene narrata la storia iniziando dal 1799 per terminare alla prima Guerra Mondiale attraverso il Teatro e Vi invitiamo a vederlo tutto di un fiato per non perderne l’essenza, alla fine capirete perché. Ringraziamo l’Ass. Sig.ra Anna Letizia Celani che ha voluto fermamente lo spettacolo nella sua Ceprano

Scaletta spettacolo Brigantaggio 2021  

Apertura introduttivo con Zampogna

“Terra di Lavoro” Cinzia Zomparelli

Nebbia alla valle musicale

Monologo “Fra Diavolo” di Raimondo Rotondi  anticipato da breve intervento di Elena Sorgente su Donna Eleonora Pimentel Fonseca

Caprareccia con zampogna

Monologo” Berardo Tancredi e Filippo Mattei”  recitato da Raimondo Rotondi

So stato a lavora montesicuro

L’Infinito di Leopardi recitato in napoletano (1830 Napoli) recitato da Massimo Felice Abbate

Serenata coreno ausonio

Breve ricordo di Cinzia Zomparelli su Ferdinando II di Borbone morto 23 maggio 1859 in coppia con Elena Sorgente che cita le due righe di Giacinto de Sivo

Monologo “Rosa Antonucci” recitato da Loredana Terrezza dell’Ass. Id. Alta Terra di Lavoro

Ballarella di santa Francesca, zampogna

Monologo “Cosimo Giordano” e “Ferdinando II” recitato da Raimondo Rotondi dell’Ass. Id. Alta Terra di Lavoro post 1860

Ballarella del Matese

Monologo “Mimmo Fuoco”  

Stesa e Saltarello con zampogna

Monologo “Civitina”  sullo tentativo di stupro che accadevano in alta terra di lavoro e in molise

Canzone arrabbiata

Monologo “Michelina Di Cesare” recitato da Elena Sorgente dell’Ass. Id. Alta Terra di Lavoro

Intro ninna nanna solo voce narrante

Monologo della tratta dei fanciulli “Marietta” accaduta dal 1865 al 1905 in tutta l’alta terra di lavoro (roccasecca, arpino, sora, san biagio saracinisco ecc ecc) e molise

Novena di Sant’Anna

Breve monologo di Cinzia sull’articolo di Matilde Serao per Francesco II 1890

Brigante musolino

Monologo di Raimondo su un reduce della prima guerra mondiale che alla vigilia della seconda guerra parla della sua prigionia in austria

Breve santa Lucia lontana per passare a tammurriata nera

Read More

“QUATTRO CHIACCHIERE CON PATRIZIA VELARDI DELLA FILODRAMMATICA DON BOSCO DI CASSINO”

Posted by on Lug 29, 2021

“QUATTRO CHIACCHIERE CON PATRIZIA VELARDI DELLA FILODRAMMATICA DON BOSCO DI CASSINO”

Il quartiere “Colosseo” di Cassino è un quartiere popolare pieno di vita e con tanta voglia di fare cultura anche grazie alla Parrocchia Don Bosco. Ne parliamo con Patrizia Velardi “nata, cresciuta e pasciuta” nel quartiere, attivista in prima linea della parrocchia e responsabile della compagnia teatrale “Filodrammatica Don Bosco” fondata più di 30 anni fa

Read More

LUIGI GIURA E IL PONTE REAL FERDINANDO AL CASTELLO ARAGONESE DI BAIA

Posted by on Lug 27, 2021

LUIGI GIURA E IL PONTE REAL FERDINANDO AL CASTELLO ARAGONESE DI BAIA

Prima di questo forzato esilio che si spera prima o poi finisca, l’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro ha organizzato molti convegni in tutto il Regno e tra questi c’è quello che abbiamo tenuto al Castello Aragonese di Baia di concerto con il Comitato Luigi Giura, dove abbiamo parlato del genio napoletano Luigi Giura e del Real Ponte Ferdinando da lui costruito sul fiume Garigliano. I relatori sono stati di altissimo livello a cominciare da Fernando Riccardi che ha tratteggiato un breve escursus storico sul fiume Garigliano, che a mio modesto avviso dopo il Nilo è il più importante del Mediterraneo perchè è sempre stato considerato un confine naturale tra il Nord e Sud Europa, e da Emiliano Pimpinella che ha parlato del genio Luigi Giura, del Ponte Real Ferdinando e del Comitato Luigi Giura. Con la presente ringraziamo l’amico Tonino Morello che solo grazie alla sua caparbia volontà abbiamo organizzato il convegno nel prestigioso sito dove la storia non c’è passata ma s’è fatta e in tutte le epoche storiche, non so se nel mondo c’è un posto simile. di seguito tutti i video del convegno ripresi da angolazione diverse

Read More