Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Mbl in concerto a Fontana Liri il 6 giugno 2022

Posted by on Lug 4, 2022

Mbl in concerto a Fontana Liri il 6 giugno 2022

Nella nostra modestia e nella semplicità spartana continuiamo a ripredere e divulgare giornate identitarie laborine artistiche e concerti di gruppi dell’alta Terra di Lavoro e martedì 5 luglio, alle 21 trasmetteremo il concerto degli “Mbl” tenutosi il 6 di giugno in quel di Fontana Liri e per vederlo basta cliccare di seguito

Read More

LEDA LA BRIGANTESSA E MICHELINA ERA UN ANTENATA DI ELENA

Posted by on Lug 3, 2022

LEDA LA BRIGANTESSA E MICHELINA ERA UN ANTENATA DI ELENA

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato le foto dello spettacolo “Voci, Canti e Suoni dei Briganti in Terra di Lavoro” messo in scena l’undici di giugno in quel di Villa Latina annunciando che trasmetteremo lo spettacolo integralmente, oggi divulghiamo due cameo di Leda Panaccione ed Elena Sorgente. Se Leda ha saputo trasmettere l’essenza delle donne laborine in varie sfaccettature Elena invece ci ha fatto vedere di come è diventata padrona del capolavoro poetico dedicato a Michelina Di Cesare scritto dal patriarca Raimondo e non è un delitto pensare che forse è una sua antenata. di seguito i video

Read More

52° INCONTRO TRADIZIONALISTA DI CIVITELLA DEL TRONTO 25 GIUGNO 2022 (PRIMA PARTE DEL CONVEGNO)

Posted by on Giu 30, 2022

52° INCONTRO TRADIZIONALISTA DI CIVITELLA DEL TRONTO 25 GIUGNO 2022 (PRIMA PARTE DEL CONVEGNO)

Dopo aver attraversato il deserto delle restrizioni a causa del Covid – 19, ringraziando la Divina Provvidenza, il 25 e il 26 giugno 2022 si è tenuto il 52° Incontro Tradizionalista di Civitella del Tronto che quest’anno, per la seconda volta, s’è tenuto fuori dalla data abituale. L’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro, invitata personalmente dal padre del decennale dell’incontro storico napolitano e Pres. de “Incontri Tradizionalisti di Civitella del Tronto”, il più longevo appuntamento identitario in Italia, Francesco Maurizio Di Giovine, ha dato il suo modesto e piccolo contributo riprendendo integralmente il convegno del sabato dal titolo “Tradizione e conservatorismo una distinzione basilare” che verrà trasmesso in due parti. La suddetta associazione ringrazia gli organizzatori per l’invito e l’accoglienza riservata e per aver permesso di far intervenire, nella commemorazione della domenica mattina, Luciano Bonventre da Pescorocchiano che ha parlato dei tragici fatti di Scurcola Marsicana del gennaio 1861 che ha visto tra le vittime insorgenti cicolani e anche suoi antenati, fatti che hanno molte cose in comune con quelli di Civitella. Venerdi 1 luglio alle 21 potrete vedere la prima parte del convegno e per farlo basta cliccare di seguito

Read More

Dall’aborto all’infanticidio? novità dal Maryland negli Stati Uniti d’America

Posted by on Giu 29, 2022

Dall’aborto all’infanticidio? novità dal Maryland negli Stati Uniti d’America

In una decina di stati in Usa c’è la possibiltà, legalmente, di abortire fino al nono mese di gravidanza ed è sempre più chiaro che il pensiero “gnostico” vuole imporre, con sempre più spregiudicatezza, all’umanità di mangiare il frutto che Eva colse “dall’albero della liberta” come narra il versetto “tre”della genesi. Siamo nel vivo di uno scontro di civiltà dove la dittatura del pensiero unico alza sempre di più l’asticella sfruttando il caos, generato ad arte, che distrae le masse affondate nel nichilismo ma in Maryland, uno stato degli Stati Uniti d’America, il partito democratico ha deciso di saltare sempre più in alto per cercare di fare bottino pieno. Grazie al Prof. Fernando Di Mieri qualche giorno fa abbiamo pubblicato un articolo, unico in Europa, che spiega quello che sta accadendo e mercole 6 aprile alle 21 ne parlerà con il Prof. Gianandrea de Antonellis e per vedere il dibattito basta cliccare di seguito

Read More

Da Piperno a Priverno la tradizione che continua nel giovane Dario Salvagni

Posted by on Giu 27, 2022

Da Piperno a Priverno la tradizione che continua nel giovane Dario Salvagni

Il modernismo ci vuole imporre stili di vita, costumi e forme esistenziali che di umano hanno ben poco ma per fortuna questa forma di tirannia che ci vuole imporre il giacobinismo, sta avendo grosse difficoltà ad imporsi e questo grazie agli anticorpi che noi esseri umani abbiamo sviluppato. I soggetti più vulnerabili sono i giovani ma, alla fine, saranno proprio loro che ci porteranno alla vittoria e tra questi c’è Dario Salvagni che da Priverno, per secoli Piperno, nel rispetto della tradizione della satira, dell’ironia e della comicità del sud pontino, una volta Marittima provincia di Roma, e utilizzando la sua lingua autoctona ci regalerà un ora di spensierata, in questo momento ne abbiamo bisogno “come il pane”. Dario conferma la teoria che vado dicendo da anni “la tradizione è innovazione dove l’uomo non è spettatore dei cambiamenti ma il protagonista” e martedi 28 di giugno alle 21 capirete perchè, cliccare di seguito per vedere la trasmissione.

Read More

“Memorie di un ex capo-brigante” tra Zimmerman e Chiavone ce ne parla Erminio De Biase

Posted by on Giu 23, 2022

“Memorie di un ex capo-brigante” tra Zimmerman e Chiavone ce ne parla Erminio De Biase

Il Brigantaggio Insorgente dell’alta Terra di Lavoro è stato il più ribelle, il più resistente, il più agguerrito e anche l’ultimo a capitolare, 18 agosto 1870 viene ammazzato a tradimento Domenico Fuoco, ma tra i protagonisti più importanti e più presente nei libri storici è certamente Luigi Alonzi,alias Chiavone, che ha avuto ai suoi ordini un esercito insorgente tra i più organizzati e tra i militarizzati. Su “Chiavone”è stato scritto molto e certamente la coppia Ferri-Celestino è quella che più ha studiato e divulgato le gesta del patriota sorano. Molti misteri ci sono attorno a “Chiavone” che Zimmerman ha alimentato nel suo diario “Memorie di un ex capo brigante”dove viene fuori un quadro molto fazioso sul periodo ma soprattutto sul guerrigliero laborino e venerdi 24 di giugno alle 21 ce ne parlerà, per la rubrica “incontro con l’autore” Erminio De Biase che ha curato il testo originale traducendolo dal Tedesco all’Italiano, Per vedere cosa c’è scritto sul testo e cosa pensa Erminio De Biase basta cliccare di seguito

Read More