Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

E’ LENTE E’ CAVOUR

Posted by on Dic 10, 2021

E’ LENTE E’ CAVOUR

« Un giorno, Renato de Falco – il grande autore di indispensabili ‘Alfabeti napoletani’ che ci raccontano l’origine e la storia della lingua napoletana fino ai nostri giorni – mi offrì una delle sue numerose opere con una dedica di cui sono particolarmente orgoglioso.

È un ‘Dizionarietto’ sulle espressioni della malavita napoletana, su tutto ciò che striscia, sfrutta, uccide e si difende, al di fuori delle leggi… ‘A Jean-Noël, da cui ho appreso una cosa che qui manca : ‘e lente ‘e Cavour. E sempre con uguale affetto. Ottobre 96’. Insomma ‘gli occhiali di Cavour’ : cioè ‘le manette’. Più ribelle dell’Avvocato de Falco alla barbarie della pretesa Unità, avevo colto a volo la geniale espressione popolare che riassume la storica tragedia meridionale : il Notaio della Colonizzazione del Sud che avrebbe dovuto, inforcando i suoi occhiali, non piantare foreste di forche savoiarde ma leggere, comprendere e rispettare l’immensa civiltà napoletana, quello lì non ha fatto, con i Cialdini e altri Bixio, da Gaeta al Forte di Fenestrelle, che ammanettare i Napoletani, i Meridionali, per togliere loro ogni libertà fisica e forza di intraprendere. 155 anni dopo, finita nelle coscienze meridionali la scuntrafatta Storia, ‘e lente ‘e Cavour dovrebbero essere esposte nell’ignobile e criminale museo Lombroso – detto Cesare Lombroso, razzista autoproclamato di cui nessuna Nazione al mondo accetterebbe il museo e le teorie (prova supplementare che l’Italia che venera Lombroso non è una Nazione) – museo Lombroso di Torino, finché questo obbrobrio dell’umanità intera non sia definitivamente chiuso, come la menzogna storica dell’Unità. »
JNS, Dizionario appassionato di Napoli, Edizioni Plon – ultima edizione dicembre 2014 (580 pagine da tradurre!…)

Jean-Noël Schifano

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.