Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Eleonora ed Andrea in compagnia di Lombroso e Niceforo

Posted by on Ott 5, 2020

Eleonora ed Andrea in compagnia di Lombroso e Niceforo

La tragedia dell’assassinio di Andrea ed Eleonora meritava un bel po di silenzio per l’assurdità dell’accaduto e per il rispetto delle famiglie che mai avrebbero potuto immaginare di vivere simili momenti, ma come si sa il diritto di cronaca non fa sconti a nessuno. Per giorni abbiamo visto giornali e tv che oltre a cercare di fornire la ricostruzione più vera sulla tragedia hanno ospitato un esercito di studiosi, psicologici e psichiatri che volevano a tutti i costi dare delle spiegazioni razionali e logiche come se fossero davanti al “Prof. Freud” per cercare di passare un esame. Per la maggioranza delle persone che in silenzio sta vivendo questa tragedia, le cose sono meno complicate di come vogliono farle apparire, non c’è nessuna spiegazione ma c’è solo la certezza che esiste il bene e il male e che solo il principe di quest’ultimo ha ispirato un simile atto.

Purtroppo non potevano mancare le solite tesi positiviste e razziste che accompagna la nostra terra da 200 anni a questa parte e che trovano il loro approdo più naturale nelle teorie di Cesare Lombroso ed Alfredo Nicefero e che hanno come paladini più servili e opportunisti persone che qui sono nate. Non voglio aggiungere altro se non invitare a leggere l’articolo di seguito ricordando che anche Marco Travaglio ha dato il suo buon contributo

Claudio Saltarelli

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2020/09/30/quel-bravo-figlioe-la-terra-del-male/5948585/

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.