Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

FOCUS – I MILLE – QUANTI ERANO

Posted by on Nov 25, 2018

FOCUS – I MILLE – QUANTI ERANO

I mille, chi erano e da dove provenivano..queste sono le domande più frequenti che ci sono state poste alle quali daremo una risposta. 

Da Quarto, presso Genova, la notte del 5 maggio 1860 ,partirono 1162 garibaldini che ivi si erano radunati a seguito dell’appello di G..Si imbarcarono su due vascelli , il PIEMONTE ed il LOMBARDO, alla volta di MARSALA dove li attendeva la flotta Inglese per proteggere lo sbarco. Prima di giungere a destinazione si fermarono a TALAMONE,in Toscana ,per fare rifornimento di viveri e munizioni. Dopo alcuni giorni da Talamone ne ripartirono 1089.Abbandonarono la spedizione alcuni mazziniani di stretta osservanza i quali ,durante il viaggio ,capirono che l’impresa avrebbe favorito il Re Piemontese e 64 uomini comandati dal forlivese CALLIMACO ZAMBIANCHI che ,attraverso l’Umbria, volevano penetrare nello STATO PONTIFICIO per favorire una insurrezione contro il Papa. COSA FACEVANO NELLA VITA ?..provenivano da varie categorie sociali:,59 erano carabinieri genovesi che fecero da scorta al nizzardo, 250 avvocati,100 medici,20 farmacisti,50 ingegneri ,50 capitani di mare,un centinaio di commercianti, una decina di artisti, un prete,una donna vestita in abiti maschili ( la moglie di Crispi) ed un ragazzo di 11 anni che il padre (sciagurato) volle portarsi dietro.Per il resto erano operai,studenti ed artigiani. DA QUALI REGIONI PROVENIVANO? da varie province italiane soprattutto del Nord e del Centro: 163 Bergamo-154 Genova-75 Milano -59 Brescia – 56 Pavia – 37 Livorno -35 Venezia – 35 Vicenza – 33 Palermo – 29 Mantova – 27 Como – 27 Cremona -24 Treviso – 23 Verona – 21 Padova -19 Udine – 17 Grosseto – 17 Parma – !5 Rovigo – 12 Alessandria – 11 Roma – 9 per ciascuna Salerno,Cosenza e Novara – 8 Belluno ed 8 Napoli ( anche oggi a Napoli vi è qualche tifoso Juventino) -7 ciascuna Siena,Ancona,Firenze e Torino – 6 Bologna ,Reggio C.,Pisa – 5 per ciascuna Modena,Reggio E., Catanzaro e Trapani – 4 Perugia e 4 Lecce – 3 per ciascuna Messina, Piacenza, Massa Carrara, Sondrio, Cuneo,Bari,Arezzo Ascoli Piceno – 1 solo dettero altre nove province tra cui Avellino ,una ventina provenivano da altri Stati europei e di un’altra ventina non si è mai saputo la provenienza. L’elenco ufficiale fu stilato nel 1878, quando reduci e parenti dei caduti reclamarono la pensione di guerra che fu puntualmente data loro.
CHI ERANO ? – questo lo lasciamo dire direttamente a Garibaldi che il 5 dicembre del 1861, in un discorso al Parlamento di Torino così disse..” ERANO TUTTI DI ORIGINE PESSIMA O PER LO PIU’ LADRA; E TRANNE POCHE ECCEZIONI,CON RADICI GENEALOGICHE NEL LETAMAIO DELLA VIOLENZA E DEL DELITTO…”

segnalato da

Pasquale Santagata

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.