Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Fra’ Diavolo – – Poemetto in ottava rima – di Ettore De Mura prima edizione Ediz. Bideri, Napoli, 1961 (VI)

Posted by on Dic 18, 2019

Fra’ Diavolo – – Poemetto in ottava rima – di Ettore De Mura prima edizione Ediz. Bideri, Napoli, 1961 (VI)

XIII

L’ESECUZIONE

Pe centenare e centenare d’anne,
comme si fosse ‘a scena ‘e nu triato,
ne vedette pazzie, feste e cundanne
‘a piazza antica e bella d”o Mercato.
Pe nun se sottomettere a ‘e tiranne,
Fra’ Diavolo llà mmiezo fuj purtato:
e llà, in divisa, nnanze a tutte quante,
sagliette ‘a forca, comm’a nu brigante!

XIV

… CE PAREVA NU SUONNO


Nuje ce guardajemo nfaccia pe  nu poco:
ce pareva nu suonno sta cantina
e stu patrone ca, vicino ‘o ffuoco,
cacciato aveva chella parlantina!
– Tengo n’arzura ncanna ca m’affoco;
nu surzo ‘e vino è ‘a meglia mmedicina!
– Vevite!
 – ce dicette ‘o canteniere
mentre attezzava ‘o ffuoco d”o vrasiere.

arrow

(1L’ottava che descrive Itri, si riferisce all’immediato dopo guerra, all’epoca della lenta ricostruzione.

arrow

(2) L’«Abbuoto», un vino speciale, è produzione della contrada Servotta.

arrow

(3) Il generale Mack, più celebre pre le sue fughe che per il suo valore.

arrow

(4) Il 27 novembre 1798.

arrow

(5) Maria Carolina d’Austria, regina.

arrow

(6) Il generale Championnet conquistò Napoli il 23 gennaio 1799. dopo due mesi di durissima battaglia che costò molte perdite ai francesi.

arrow

(7) Ferdinando IV di Borbone.

arrow

(8) Il Cardinale Fabrizio Ruffo.

arrow

(9) Giuseppe Bonaparte, fratello di Napoleone.

fonte http://lazzaronapoletano.it/category/0003/0003-0003/page/2/

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.