Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Il DDL Zan spiegato con un pupazzo di neve

Posted by on Lug 12, 2021

Il DDL Zan spiegato con un pupazzo di neve

Ha nevicato per tutta la notte.

Alle 08:00 faccio un uomo di neve.

Alle 8:10 passa una femminista e mi chiede perché non ho fatto una donna di neve.

8:15 faccio una donna di neve.

8:17 la mia vicina femminista si lamenta del seno voluminoso della donna di neve perché dipinge le donne di neve come oggetti.

8:20 una coppia gay che vive lì vicino mi guarda storto lamentandosi del perché non ci sono due uomini di neve.

8:22 un transessuale passando mi dice che avrei dovuto fare un uomo di neve con parti rimovibili.

8:25 dei vegani che abitano in fondo alla via si lamentano della carota usata come naso dicendo che è cibo e non una decorazione per pupazzi.

8:28 passano delle persone di colore e mi danno del razzista perché la coppia di neve è bianca.

8:31 dei musulmani sull’altro lato della strada chiedono che la donna di neve indossi un burka.

8:40 arriva la polizia dicendo che alcune persone si sono offese.

8:42 la mia vicina femminista si lamenta per la scopa che raffigura la donna umiliata e costretta a svolgere lavori domestici.

8:43 un funzionario del ministero per le Pari Opportunità arriva e mi minaccia di denuncia.

8:45 dei reporter del tg 3 e Tg la 7 si avvicinano chiedendomi che differenza c’è tra l’uomo e la donna di neve. Io rispondo “le palle” e mi accusano di sessismo.

9:00 appaio al telegiornale come sospetto terrorista, razzista, omofobo e intenzionato a sollevare problemi durante il maltempo.

9:10 mi chiedono se ho dei complici.

9:15 mi arrestano…

 Daniele Nicotra

fonte

Il DDL Zan spiegato con un pupazzo di neve – Il Cammino dei Tre Sentieri

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.