Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

IL SORRISO SILENZIOSO DI MARINO TORNA ALLA CASA DEL PADRE

Posted by on Mag 8, 2021

IL SORRISO SILENZIOSO DI MARINO TORNA ALLA CASA DEL PADRE

Esci la mattina presto per lavoro e del posto dove sei cresciuto non sai più nulla, torni la sera e istintivamente butti l’occhio sulla bacheca vicino casa dove sono appesi i manifesti mortuari senza dargli troppo peso. Da qualche giorno però c’è un manifesto che ti salta all’occhio con il nome di Marino ma continui senza badarci troppo perché devi tornare a casa.

La mattina passi li di nuovo ma questa volta vai a cercare quel manifesto, lo vedi, pensi ma nulla esce dalla valigia dei ricordi. La sera torni a casa e la stessa cosa ma questa volta tua moglie ti dice che un nostro coetaneo è venuto a mancare e chiede se lo conosci ma confermando l’accaduto continuo a non ricordare. La mattina esco e cambio strada ma girato l’angolo il manifesto luttuoso mi sbatte proprio in faccia e a quel punto fermo l’auto scendo per vedere se lo riconosco dalla foto e una doccia gelata mi invade dalla testa ai piedi, ma è Marino Biondi!!!c’è scritto che a distanza di una settimana verrà ricordato in una messa alle 18 e cambio tutti i programmi di lavoro perché non potevo mancare.

A quel punto per tutto il giorno mi accompagna il sorriso di Marino, quel sorriso che più di tante parole inutili ci inondava e ci riempiva il cuore e che ora sta confondendo anche Nostro Signore che certamente perdonerà presuntuosa previsione.

Marino sono certo che hai perdonato il mio imperdonabile torto perché con il tuo sorriso mi hai chiamato a venirti a salutare e sono certo che nell’esercito degli angeli in cui ti trovi ora già avrai messo in mano a San Michele un fumogeno azzurro e gli hai fatto urlare Forza Cassino dicendogli “noi non siamo mica ciociari” un abbraccio e grazie ancora Marino

Claudio Saltarelli

Foto messe a disposizione del caro amico Michelangelo

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.