Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

LA CAMPANINA FALVATERRA DIVULGATRICE DI CULTURA

Posted by on Mag 2, 2020

LA CAMPANINA FALVATERRA DIVULGATRICE DI CULTURA

Andando a mettere ordine nel corposo archivio dell’Ass. Id. Alta Terra di Lavoro sono emersi dei video molto interessanti, inspiegabilmente dimenticati, su un convegno di qualche anno fa che l’Ass. Culturale Fabrateria di Falvaterra dal titolo “La Nostra storia”.

L’ Ass. Culturale Fabrateria, che tempo fa ha presentato anche il testo “L’Uomo Buono di Colle San Magno” scritto dallo storico Laborino Fernando Riccardi ed edito dall’ Ass. Id. Alta Terra di Lavoro, ad ogni inizio anno organizza un convegno dai contenuti storici, alcune volte artistici come anche culturali che hanno come denominatore comune il recupero identitario del proprio territorio che per quasi 8 secoli è stato l’ultimo borgo dello Stato Papalino nella provincia di Campagna confinante con la Terra di Lavoro del Regno delle Due Sicilie.

Personalmente sono legato a Falvaterra per un ricordo molto importante legato ad Eugenio Maria Beranger infatti proprio ad un convegno organizzato dall’ Ass. Fabrateria vidi conferire per l’ultima volta il grande storico Laborino che da li a poco ci avrebbe lasciato per raggiungere la casa del Padre.

Di seguito dei video che ricordano quel convegno dove appare anche Padre Costantino Comparelli persona molto colta e fortemente legato alla Terra di Lavoro e al Regno di Napoli e a cui sono molto legato.

Claudio Saltarelli


1 Comment

  1. Grazie per aver citato le attività dell’Associazione Culturale Fabrateria.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.