Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

LA MARSIGLIESE PEZZOTTATA!!!!!!!!!!!!!!!

Posted by on Apr 1, 2016

LA MARSIGLIESE PEZZOTTATA!!!!!!!!!!!!!!!

il grande Luciano Salera mi ha inviato un articolo sulla Marsigliese, sul plagio fatto dai giacobini per conquistare il mondo. Che dire, c’è da meravigliarsi? ormai ci abbiamo fatto il callo. non aggiungo altro di seguito le prime riche dell’articolo che trovate in allegato…………..

La Rivoluzione non ha inventato nulla:

un clamoroso caso di plagio

La Marsigliese copiata dalle musiche di Giambattista

Viotti (1781) e, in parte, di W.A. Mozart (1786)

Con una breve storia dell’inno nazionale francese

Il celeberrimo tema musicale della Marsigliese — ormai è certo —

risaliva al 1781, dunque al periodo prerivoluzionario. Fu rubato pari pari al

musicista piemontese Giovambattista Viotti, il vero autore, da Claude Joseph

Rouget de Lisle (1760-1836), poeta e Capitano francese di stanza a

Strasburgo, che fu l’autore del plagio. Sulla musica di Viotti, De Lisle stese i

versi rivoluzionari dell’inno e lo esibì il 25 aprile 1792, a Strasburgo,

cantandolo in casa del Barone Philippe-Frédéric de Dietrich, Sindaco della

cittadina alsaziana. I volontari marsigliesi, diretti a Parigi per sostenere la

Rivoluzione, lo fecero proprio; e da qui nacque la denominazione di La

Marseillaise, La Marsigliese. La Convenzione la proclamò inno nazionale

francese con proprio decreto del 14 luglio 1795.

marsigliese

 

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.