Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

LA TERRA DI LAVORO DALLA CARTOGRAFIA AL VEDUTISMO

Posted by on Apr 5, 2022

LA TERRA DI LAVORO DALLA CARTOGRAFIA AL VEDUTISMO

È con ferma convinzione che l’Amministrazione, che ho l’onore di presiedere, ha voluto dare il proprio patrocinio a questa mostra che commemora il cinquantesimo anniversario della morte di Roberto Almagià, ma al contempo guarda al presente, a quasi settanta anni della ridefinizione dei confini
della Provincia di Caserta.


Dobbiamo gratitudine alla curatrice Simonetta Conti, alle Istituzioni culturali e ai tanti cittadini italiani e stranieri che hanno offerto le ‘carte’ delle loro collezioni per una mostra di grande importanza, soprattutto in questo momento storico nel quale le difficoltà economiche che attraversano il nostro Paese
e l’Occidente tutto sembrano voler offuscare le ragioni della storia e della forte identità dei luoghi, ragioni che pure fanno sentire la loro voce attraverso le mappe e i segnali che stanno
a delineare confini geografici, topografie, ma anche vicende umane e istituzionali………….continua testo

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.