Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

L’Associazione P.A.M.A porta in scena “Tommaso”, l’uomo che dimostrò l’esistenza di Dio

Posted by on Set 24, 2018

L’Associazione P.A.M.A porta in scena “Tommaso”, l’uomo che dimostrò l’esistenza di Dio

Torna al borgo medievale “Castello”, attraverso uno spettacolo teatrale itinerante, l’Epopea di San Tommaso, regia e sceneggiatura di Simone Ignagni.

Il 29 e 30 settembre, nella meravigliosa cornice di storia e cultura del Borgo Castello di Roccasecca, con il contributo della Regione Lazio, l’Associazione P.A.M.A porterà in scena la seconda edizione dello spettacolo teatrale itinerante “Tommaso – l’uomo che dimostrò l’esistenza di Dio”.

Lo spettacolo arricchito di nuove scene recitate, in una commistione fra teatro, musica dal vivo e arte pittorica, si animerà lungo i sentieri e nei luoghi che hanno dato i natali a San Tommaso d’Aquino, Santo, Teologo e Filosofo nato a Roccasecca nel Castello dei Conti d’Aquino nel 1224.

La cd. Casa di San Tommaso (XIII sec.), i resti del Castello dei Conti di Aquino (edificato nel 994 dall’Abate Mansone di Montecassino) e la Chiesa di San Tommaso (XIV sec., la prima al mondo eretta in onore del Santo), riprenderanno vita come nel 1200, in pieno Medioevo.              

Il successo, l’entusiasmo e gli apprezzati riconoscimenti per la scorsa edizione, dichiara la presidente, Cristiana Martini, hanno acceso la volontà di replicare arricchendo lo spettacolo con nuove scene e personaggi, magistralmente scritte dal regista Simone Ignagni.

L’obiettivo quest’anno è quello di dare sistematicità all’iniziativa e consolidare l’idea dell’arte come veicolo culturale in grado di avvicinare grandi e piccini. Si tratta di un’azione forte finalizzata alla promozione e alla valorizzazione del territorio, dei giovani e della comunità, in grado di unire Enti pubblici e soggetti privati verso un obiettivo comune: la crescita culturale, economica e turistica della nostra Città e del territorio circostante.

L’appuntamento è per il 29 e 30 settembre ore 16.00 presso la piazzetta medievale del borgo “Castello”.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: