Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Le Tre Giornate di Napoli del 1799 ricordate il 22 gennaio 2017

Posted by on Feb 23, 2017

Le Tre Giornate di Napoli del 1799 ricordate il 22 gennaio 2017

Domenica 22 gennaio 2017 a Napoli, prima sul ponte della Maddalena e successivamente a Porta Capuana, sono stati ricordati con dei fiori ed una epigrafe i Lazzari Napoletani. di seguito tutti i video realizzati da Aniello Sicignano e Vincenzo Giannone. Prima le parole dei Generali Francesi che consegnarono nel Mito i nostri Lazzari

Read More

Ricordiamo “LE TRE GIORNATE DI NAPOLI”

Posted by on Dic 4, 2016

Ricordiamo “LE TRE GIORNATE DI NAPOLI”

A seguito della felice intuizione del comandante Giovanni Salemi, Commendatore di Merito con Placca dell’ordine Costantiniano, con la presente informo che domenica 22 gennaio 2017, alle ore 10.30 a Napoli al Ponte della Maddalena, nei pressi della statua di San Gennaro, e successivamente a Porta Capuana

Read More

“CUORE … NAPOLITANO” di Castrese Lucio Schiano (III)

Posted by on Giu 21, 2021

“CUORE … NAPOLITANO”  di Castrese Lucio Schiano  (III)

ARRIVANO I “CIVILIZZATORI” NELLA TERRA DEI CAFONI … E POI BRIGANTI                 

    Era stata una di quelle giornate di fine estate in cui, dalle nostre parti il sole “spacca” veramente le pietre. Il lavoro nei campi, era stato molto duro per tutti i componenti della famiglia e l’unica risorsa per reintegrare il dispendio di energie e di sali minerali perduti con le lunghe sudorazioni erano stati un pezzo di pane nero, una cipolla per companatico ed un fiasco di vino dal quale ognuno beveva a turno. Il lavoro nei campi durava fino a che lo consentivano gli ultimi raggi di sole.

Read More

LE QUATTRO GIORNATE DI NAPOLI

Posted by on Giu 18, 2021

LE QUATTRO GIORNATE DI NAPOLI

In ricordo di quanti morirono per la propria libertà e del proprio popolo, a coloro che hanno perso madre, padre, fratello, sorella, figli, casa e la vita stessa per aver lottato contro la forza della prepotenza umana, a voi và la nostra stima e il nostro orgoglioso ricordo e saluto. GRAZIE.

Read More