Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Riflessioni spirituali sui festeggiamenti della Madonna del Divino Amore” in Isola Del Liri

Posted by on Giu 19, 2022

Riflessioni spirituali sui festeggiamenti della Madonna del Divino Amore” in Isola Del Liri

È stata una casuale coincidenza o il segno dell’Amore del Signore, che proprio lo stesso giorno –domenica 12 giugno– si festeggiassero la Santissima Trinità e la Vergine del Divino Amore? Sono convinto di un segno divino! La Madre di Dio si inserisce pienamente nel mistero della Santa Trinità, essendo anche Madre della Chiesa!

Sono felice di aver partecipato alla processione di conclusione della festa a Capitino e ringrazio Don Alfredo che, dopo la Messa vespertina, mi ha invitato ad accompagnarlo.

Questa festa fa scivolare la mia mente a tanti ricordi: intorno agli anni ’60 andavo a piedi a Capitino con la mia cara mamma Luisa Maria per far visita agli amatissimi nonni che abitavano ai Morroni. E con i miei familiari partecipavo a questa festa senza avere coscienza della forte fede che vivo attualmente: i miei pensieri allora erano rivolti alle bancarelle e ai gelati che potevo gustare! Circa 25 anni fa ebbi l’incarico dal parroco di pregare ogni giorno nel mese di maggio il Santo Rosario con la comunità di Capitino, anticipandolo con una riflessione sulla vita della Vergine. Erano presenti tanti fedeli e tanti fanciulli, che andando in processione con la Madre Celeste, ho avuto la felicità di rivedere, diventati adulti e genitori, e di salutarli. La mia commozione è stata inimmaginabile!

Ho constatato che la contrada è stupendamente bella e ricca di maturità spirituale: Capitino già vive una forte Sinodalità con l’amata parrocchia di San Lorenzo e nei volti dei tanti giovani si avvertiva il bisogno di una profonda chiarezza sulla fede! Per concretizzare il cammino sinodale, dobbiamo sensibilizzare le parrocchie di “S. Maria dei Fiori” e “Maria SS. Immacolata” a fare insieme formazione e celebrazioni per tendere all’Unità com’è nel desiderio della Santa Trinità e di Papa Francesco! I miei personali ringraziamenti vanno a tutta la comunità di Capitino, ai componenti della Banda, alle Autorità, al caro parroco Don Alfredo che oggi hanno contribuito a farmi vivere questo giorno paradisiaco!     

Eugenio Elia

Pubblicato su “Echi di vita” n. 25 della Comunità parrocchiale di San Lorenzo m. in Isola del Liri

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.