Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

VULITE BBENE ‘A MAMMA: poesia di GINO MARINGOLA

Posted by on Dic 26, 2021

VULITE BBENE ‘A MAMMA: poesia di GINO MARINGOLA

Ll’anne stanno a vvulà ,
mme pareno nu specchio
add”o veco a mammà
ca se fa vecchia…vecchia .
cu’ ‘a faccia miccia e stanca ,
l’uocchie ‘e cielo ‘nfussate
e ccù ‘e capille ianche
pare ‘a cera squagliata .

Pirciò chi ancora ‘a tene ,
ca s”a tenesse cara…
Lle vulesse cchiù bbene
senz”a da’ morze amare .
A mamma è dono ‘e Ddio ,
bene ca maie se scorda ,
e quanno arrassusia
‘nce lassa…v’arricordo
Vulite bbene ‘a mamma ,
ca ‘a mamma maie nun more…
E comme arde na fiamma ,
tenitela ‘int”o core !

fonte

VULITE BBENE ‘A MAMMA:poesia di GINO MARINGOLA – LE POESIE DEGLI ALTRI (forumfree.it)

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.