Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

LETTERE NAPOLITANE From the Social Science Review of London 1 December 1865

Posted by on Nov 27, 2021

LETTERE NAPOLITANE From the Social Science Review of London 1 December 1865

LETTERE NAPOLITANE

Del marchese Pietro cavaliere Ulloa, Presidente del Consiglia de’ Ministri di 8. M. il Re delle due Sicilie. ()

È questo il titolo di una collezione di lettere, che il cavaliere Ulloa ha dirette a parecchi eminenti uomini politici di Europa, e colle quali denunzia al l’universale le presenti condizioni d’Italia. Egli deplora la sorte della dinastia, dei Borboni di Napoli; biasima il modo in cui si è costituito il Regno d’Italia; vitupera il governo di Vittorio Emanuele II; taccia di tradimento il ministero Spinelli che fu l’ultimo sotto Francesco II; loda il brigantaggio, come l’espressione del sentimento nazionale delle province meridionali verso il loro legittimo re; confida nel l’avvenire e nella ristorazione dei principi italiani spodestati.

Read More

LE CONDIZIONI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE CONSIDERATE NEL PARLAMENTO DI TORINO DA’ DEPUTATI DELLE PROVINCIE MERIDIONALI

Posted by on Nov 26, 2021

LE CONDIZIONI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE CONSIDERATE NEL PARLAMENTO DI TORINO DA’ DEPUTATI DELLE PROVINCIE MERIDIONALI

Alcuni anni fa , durante una trasmissione televisiva, si disse – vado a memoria – “…ha ragione Galli Della loggia, il quale ha detto che se fosse vero quanto sostengono i neoborbonici ci sarebbe stata una opposizione in parlamento da parte dei deputati meridionali, invece non ve n’è traccia”.

Non ho trovato riscontro a quanto detto da Galli Della Loggia, perlomeno non nei termini esatti in cui venne sostenuto in quella trasmissione.

Read More

Ricordo della Principessa Urraca di Borbone

Posted by on Nov 17, 2021

Ricordo della Principessa Urraca di Borbone

Quando l’amico Maurizio Di Giovine ottimo organizzatore, insieme al Prof. Caucci, di questo annuale convegno commemorativo di Civitella del Tronto, mi ha chiesto di ricordare, nel 5° anniversario dalla morte, S.A.R. la Principessa Urraca di Borbone Due Sicilie, sentimenti diversi mi hanno pervaso l’animo: prima di tutto una sensazione, direi quasi, di timore e contemporaneamente una qual certa confusione per avere l’onore e la gioia di poter ricordare, in un contesto come questo di Civitella del Tronto dal significato storico tanto forte, un personaggio della nostra Casa Reale: i Borbone Due Sicilie.

Read More

L’impresa dei Mille vista da Antonio Gramsci: una mistificazione che ha ridotto in schiavitù la Sicilia e il Sud

Posted by on Nov 16, 2021

L’impresa dei Mille vista da Antonio Gramsci: una mistificazione che ha ridotto in schiavitù la Sicilia e il Sud

Quello che ha capito veramente la natura truffaldina dell’impresa del Mille è stato Antonio Gramsci. Se Federico De Roberto, alla fine dell’800, nel romanzo ‘I Vicerè’, mette a nudo la disillusione e l’ipocrisia dell’unificazione italiana, l’intellettuale sardo – grande conoscitore della questione meridionale – vede nell’impresa dei Mille la totale assenza del popolo. Per lui il Sud viene conquistato dai Piemontesi (“conquista regia”) per fare gli interessi del Nord, sulla pelle delle genti del Sud

Read More

Risorgimento italiano di Antonio Gramsci

Posted by on Nov 15, 2021

Risorgimento italiano di Antonio Gramsci

Cfr la recensione di A. Omodeo (nella «Critica» del 20 luglio 1933) del libro di N. Rosselli su Carlo Pisacane, che è interessante per molti aspetti. L’Omodeo ha l’occhio acuto nel rilevare non solo le deficienze organiche del libro, ma anche le deficienze organiche dell’impostazione che il Pisacane dava al problema del Risorgimento.

Read More