Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Dalle crociate all’Inquisizione, la storia senza leggende nere

Posted by on Mar 31, 2020

Dalle crociate all’Inquisizione, la storia senza leggende nere

Crociate e Inquisizione cattive, Medioevo delle streghe e dei roghi, Sicilia tollerante con i musulmani? Nel libro “Ma l’Inquisizione ha fatto anche cose buone?”, lo scrittore Rino Cammilleri smonta, con le armi della ragione e fatti storici alla mano, molti falsi miti ideati da una storiografia faziosa e fondamentalmente anticattolica. Ecco qualche esempio.

Read More

Arte e architettura moderna come anti-cultura socialista

Posted by on Mar 31, 2020

Arte e architettura moderna come anti-cultura socialista

Nel mondo delle arti mai si era vissuta una rottura così netta con la tradizione come nella rivoluzione culturale europea agli inizi del XX sec. Alla base di tale rivoluzione c’era un devastante scenario post bellico ereditato dalla prima guerra mondiale, che già di per sé imponeva una necessità di ripartire da zero. Periodo segnato da una radicale trasformazione sociale, politica, tecnologica e comunicativa, quindi una perfetta miscela esplosiva per la nascita di una vera e propria rivoluzione spontanea culturale come mai nella storia. In particolar modo proprio la Germania, distrutta dalla guerra, devastata dall’iperinflazione sotto la Repubblica di Weimar, umiliata nei trattati internazionali ed ora caduta in mano ai socialdemocratici, divenne il terreno più fertile per un rinnovamento culturale.

Read More

I CONVENTI CONVERTITI IN CASERME

Posted by on Mar 31, 2020

I CONVENTI CONVERTITI IN CASERME

«Ciò che non fecero i barbari all’Italia, glielo fecero i rigeneratori ». Cesare Canti. (Camera dei deputati, 22 novembre 1864, Atti Uff. numero 1000, pag. 3916).

Con la legge del 22 dicembre 1861 accordavasi ai ministri la facoltà di occupare case religiose, e Mi pare che noi realmente confischiamo qualche cosa», dicea allora il senatore Pereto nell’accordare questa licenza (1). E il deputato Ricciardi avea prima dichiaralo: «Credo che si possa, senza timore alcuno, lasciare questa restrizione dei tre anni, perché spero che fra tre anni non ci saranno piii frati (si ride (2).». E se i frati avessero detto o dicessero: Speriamo che fra tre anni non vi saranno piii deputati?

Read More

Fra Diavolo: l’Uomo, il mito, la leggenda

Posted by on Mar 31, 2020

Fra Diavolo: l’Uomo, il mito, la leggenda

Ogni leggenda ha i suoi eroi, ogni storia i suoi protagonisti, ogni popolo i suoi miti. Il nome di Michele Arcangelo Pezza ai più potrebbe non dir nulla, ma se invece si pronunciasse la parola Fra Diavolo, in molti risuonerebbe un eco di memoria. Alcuni lo hanno solo sentito nominare, altri ne hanno letto il nome in saggi, romanzi di avventura, che fosse la penna di Dumas o di Victor Hugo o la musica di Auber poco importa. 

Read More

TEORIE RAZZISTE

Posted by on Mar 30, 2020

TEORIE RAZZISTE

  Nel XIX secolo le teorie razziste ebbero una ampia diffusione in Europa, in relazione non soltanto al colonialismo, ma anche al formarsi delle identita’ nazionali: non soltanto Belgio, Italia e Germania trovarono la loro unificazione in questo secolo, ma fermenti separatisti di identita’ nazionale si manifestarono anche nei grandi imperi multietnici austriaco, turco e russo, destinati a sfaldarsi con la prima guerra mondiale. In quest’epoca il termine razza veniva applicato alle popolazioni umane con una certa disinvoltura e non sempre con connotazioni negative, spesso come sinonimo di popolazione, stirpe o etnia; il concetto sembra derivare direttamente da quello di popolo caro al Romanticismo, una corrente della filosofia il cui travisamento costituisce una base di molte idee razziste. In questa congerie di idee e teorie il vero razzismo si distingue per l’intenzione malevola, di classificare e ordinare razze “migliori” e “peggiori”; tra queste, le prime avrebbero il diritto di opprimere le seconde.

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: