Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

ISOLA DEL LIRI – 12 MAGGIO 1799 di RAIMONDO ROTONDI (TUTTI I NOMI DELLE VITTIME)

Posted by on Mag 12, 2022

ISOLA DEL LIRI – 12 MAGGIO 1799 di RAIMONDO ROTONDI (TUTTI I NOMI DELLE VITTIME)

Quando si affronta il tema dell’atroce eccidio avvenuto a Isola del Liri il 12 maggio 1799 si resta stupiti soprattutto dalla poca memoria da sempre dedicata a una tragedia di tali dimensioni.

Molti degli odierni abitanti della cittadina ignorano del tutto quell’avvenimento. Altri lo trattano con pudica reticenza, come se si trattasse di una vergogna da nascondere. Altri ancora mescolano quella lontana catastrofe con le locali rivalità politiche odierne. I pochi che ne parlano si limitano a riportare fedelmente le poco fedeli cronache “di parte” che, purtroppo, continuano a infestare la sedicente storiografia di quell’anno funesto.

Tutti gli avvenimenti del 1799 sono sempre stati trattati in modo approssimativo e limitato a causa di un altro avvenimento storico, di poco successivo e quasi ignorato, dalle conseguenze davvero nefaste per la memoria storica dell’allora Regno di Napoli: il trattato di Firenze del 28 marzo 1801.

Voglio qui ricordare in breve cosa era avvenuto dopo quel tragico 12 maggio 1799.

Napoleone Bonaparte, nei suoi noti percorsi biografici fra polvere e altari, era riuscito a nascondere l’esito della disastrosa campagna d’Egitto e a conquistare il potere in Francia.

Il 9 settembre 1799 il visconte di Barras, “padrone” del Direttorio e vero artefice occulto del destino di Napoleone, aveva deciso di ritirarsi a vita privata e godersi le immense fortune accumulate lucrando sulle follie della tempesta rivoluzionaria.

Barras non si era opposto più di tanto alla liquidazione del Direttorio, passata alla storia come “colpo di stato del 18 brumaio”.

La fine del Direttorio aveva portato al potere una sorta di triumvirato, detto “Consolato”, nominalmente guidato da Bonaparte, Sievès e Ducos.

Tutto il potere era in realtà concentrato nelle mani del Primo Console Bonaparte, mentre gli  altri due “triumviri” erano poco più che comparse.

Napoleone aveva così dato vita alla seconda campagna d’Italia, partita nella primavera del 1800 e culminata, il 14 giugno, nella decisiva battaglia di Marengo.

Un contingente dell’esercito napolitano, inquadrato nella seconda coalizione antinapoleonica, fu sconfitto a Siena nel gennaio del 1801.

Si giunse così alla tregua di Foligno e al trattato di Firenze del 28 marzo 1801.

Il trattato, com’è noto, prevedeva: porti del Regno chiusi alle navi inglesi e turche; pagamento di danni di guerra per cinquecentomila ducati; definitiva rinuncia ai possedimenti sull’isola d’Elba, allo Stato dei Presidi e al Principato di Piombino; occupazione francese dei porti delle coste abruzzesi e della Provincia d’Otranto, con spese a totale carico del Regno.

La parte del trattato che qui c’interessa riguardava, però, l’imposizione della completa cancellazione della sconfitta francese del 1799 nel Regno di Napoli, troppo pesante da digerire per l’orgoglio napoleonico. Tutti i processi ancora in corso contro i collaborazionisti dovevano cessare, con l’immediata scarcerazione degli imputati e la distruzione di tutte le carte processuali. Doveva, inoltre, essere vietata la pubblicazione di qualsiasi scritto sul 1799.

Quella che poteva diventare l’epopea eroica a fondamento dell’identità di un popolo veniva cancellata con una firma, perché le memorie del 1799, proibite nel Regno ma non all’estero, avrebbero continuato a eternare, senza contraddittorio, il solo punto di vista degli oppositori fuoriusciti.

Tutti i crimini di guerra compiuti nel 1799 dalle truppe d’occupazione e dai loro cooperatori locali, sedicenti “patrioti”, sarebbero scomparsi dalla storia o, almeno, sarebbero stati abbelliti, edulcorati e giustificati. Tutte le brutalità dei popolani insorti contro l’invasione sarebbero state, invece, opportunamente esagerate, con resoconti spesso granguignoleschi, e continuamente ripetute nelle miriadi di pubblicazioni succedutesi da allora fino ai giorni nostri.

Debbo dire di non avere mai capito del tutto le ragioni che portarono Ferdinando IV ad accettare le pesantissime condizioni di quel trattato e, soprattutto, ad applicarle alla lettera, con uno zelo degno di miglior causa.

Una delle vittime del trattato di Firenze fu la memoria della tragedia isolana che, nella data del trattato, doveva essere ancora ben presente nel dolore dei sopravvissuti. È bene ricordare che il 12 maggio 1799 era stato trucidato oltre un terzo della popolazione ed era stata distrutta buona parte del centro abitato. Ogni famiglia piangeva ancora i suoi morti, se non era stata interamente sterminata. Sono per questo rimasto sempre perplesso di fronte ad alcune immemori pubblicazioni di autori locali che, forse in preda a una sorta di sindrome di Stoccolma, sembrano manifestare sentimenti positivi nei confronti dei massacratori e quasi accusare le povere vittime di ignoranza e incomprensione nei confronti di cotanti “liberatori”. Per ironia della sorte proprio da questi ultimi ci sono, invece, pervenuti i resoconti più obiettivi su tutti gli avvenimenti del 1799 e anche sull’eccidio di Isola, che riemerge in tutta la sua atrocità in alcune pagine delle monumentali memorie del Generale francese Paul Charles François Adrien Henri Dieudonné Thiébault, membro dello stato maggiore dell’armata francese di Napoli, che viaggiò insieme alla divisione che piombò su Isola il 12 maggio 1799.

Tutta l’armata si era definitivamente ritirata da Napoli l’8 maggio precedente, marciando unita fino a Capua. A Capua si era suddivisa in “un’avanguardia” e due divisioni. L’avanguardia, guidata dal generale Salm, scortava i commissari politici, gioielli e ingenti somme di denaro, frutto delle pesantissime “contribuzioni” imposte alla popolazione del Regno, e un enorme convoglio di oggetti d’arte trafugati. Per questo fu fatta marciare lungo il percorso della marina, ritenuto sicuro poiché “liberato” grazie ai precedenti eccidi delle truppe “gallo polacche” di Dombrowski. Di fatto la cosiddetta “avanguardia” non avrebbe sostenuto scontri e sarebbe giunta a Roma indisturbata, e con il bottino intatto, il 25 successivo.

La prima divisione, comandata dal generale Olivier e dai generali di brigata Watrin e Forest, doveva, invece, marciare lungo la Valle del Liri seguita sullo stesso percorso, a 24 ore di distanza, dalla seconda divisione, comandata dal generale Rusca e dai generali di brigata Calvin e Sarrazin.

Le due divisioni si stavano inoltrando in un territorio che le truppe francesi non erano mai riuscite a controllare e che, dopo il loro rapido passaggio del dicembre 1798, era insorto ed era rimasto sempre nelle mani degli insorti, nonostante i ripetuti tentativi di assalto.

La pericolosa scelta, che Thiébault accolla alla responsabilità del generale Macdonald, avrebbe, infatti, causato morte e distruzione in tutti i paesi posti lungo un tratto di strada di circa quaranta chilometri, da Cassino (allora San Germano) a Isola del Liri (allora Isola di Sora).

In realtà la scelta di un percorso tanto pericoloso sembra dovuta al fatto che l’Armata francese era da giorni a corto di provviste, per non dire alla fame, perché gli insorti avevano oramai tagliato la maggior parte delle linee di rifornimento. Inoltrarsi in forze in un territorio mai controllato e mai saccheggiato avrebbe forse permesso ai soldati di procurarsi i viveri necessari per la marcia. Il comando della prima divisione, che avrebbe dovuto sostenere il primo impatto, sembrava studiato ad hoc. Il generale Olivier era stato già una volta sospeso dal servizio “per saccheggio”, forse perché aveva davvero esagerato in quella che era una pratica usuale del suo esercito. Non ho notizie sulle abitudini belliche di Forest, che sarebbe morto nella battaglia di Modena il 12 giugno 1799, esattamente un mese dopo i fatti di Isola. Da segnalare Watrin che si era fatto le ossa, e aveva conquistato i gradi, nelle famigerate “colonne infernali” della Vandea.

La prima divisione marciò senza scontri, e senza viveri, da Capua fino a un luogo che Thiébault chiama “Torre” e, dalla descrizione e dalla vicinanza a San Germano, mi sembra di poter identificare nel Monte Trocchio, nei pressi di Cervaro.

Il mattino dopo, 10 maggio 1799, iniziò l’inferno. La prima vittima fu Cassino (San Germano) con annessa Abbazia. La marcia fino ad Arce, dove la divisione giunse nel pomeriggio dell’11, avvenne sotto una pioggia battente e continua, e fu tutto un susseguirsi di scontri, rappresaglie, saccheggi, atrocità di ogni genere. Tutti i paesi a portata della strada, da Cassino ad Arce, furono devastati e incendiati.
La divisione aveva programmato di attraversare il Liri nei pressi di Arce, forse al guado di Campolato, per uscire dal Regno e inoltrarsi nella “Repubblica Romana”. A causa delle piogge, però, il fiume era in piena e il guado non era praticabile. Quella fu la sfortuna di Isola, dove esisteva allora l’unico ponte per attraversare il fiume.

Da notare che Isola aveva sostenuto ripetuti assalti dal dicembre precedente fino a quel giorno, ma aveva sempre resistito. Solo in un’occasione, di fronte all’assalto di un nutrito contingente  polacco (pare), il comandante Antonio Cipriani aveva deciso di arrendersi senza opporre resistenza e aprire le porte. Le masse dei paesi vicini, però, avevano riconquistato subito la cittadina e arrestato il Cipriani ed altri 33 Isolani ritenuti troppo arrendevoli e, forse, collaborazionisti. In quell’occasione era stato nominato comandante Valentino Alonzi, detto “Chiavone”, nonno del più famoso “Chiavone” postunitario. Valentino aveva dovuto resistere ad altri assalti successivi. L’ultimo era avvenuto nella seconda metà di Aprile e si era protratto fino ai primi di maggio, senza risultati.

Quel fatidico 12 maggio, però, la cittadina fu assalita da un’intera divisione dotata di artiglieria. E fu proprio quest’ultima a decidere le sorti della battaglia. Un intenso cannoneggiamento, durato ben tre ore e mezzo, riuscì infine ad avere ragione della resistenza. I soldati dilagarono nel centro abitato e accadde quello che accadde. Nel “Liber Mortuorum ab anno 1744 ad annum 1817” della Chiesa di San Lorenzo Martire di Isola del Liri, all’interno della quale avvenne l’eccidio peggiore, sono riportati i nomi di 537 vittime (70 donne e 467 uomini), che ho trascritto di seguito in ordine alfabetico, conservando a fianco il numero ordinativo con il quale sono riportati nel registro, per chi volesse verificare i miei eventuali errori di trascrizione, dei quali mi scuso con i lettori e la memoria delle povere vittime.

L’elenco è preceduto nel libro da una breve premessa in latino, che traduco a senso e a memoria:

“Nessuno potrà mai cancellare il ricordo dell’odierno giorno di Pentecoste nel quale il furore gallico travolse e distrusse noi e le nostre cose. Tutto fu devastato dalla furia delle armi: greggi di pecore, cavalli, campi, villaggi, abitazioni. Nessuna donna, anche impubere, scampò dalla violenza dei soldati. Chi vuole saperne di più legga questo triste libro e conoscerà il nome di oltre cinquecento morti”

Nomi recuperati presso l’archivio storico della Parrocchia di San Lorenzo ad Isola del Liri dall’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro attraverso Claudio Saltarelli e trascritti da Raimondo Rotondi integralmente e senza modifiche. La numerazione sembra sconnessa poichè Raimondo gli ha messi in ordine alfabetico senza cambiare il numerale. L’eccezionale operazione, è la prima volta che vengono pubblicati sul web e forse in genere, è stata possibile grazie all’autorizzazione di Don Alfredo Di Stefano che tanto si sta spendendo per recuperare la memoria storica che non appartiene soltanto ad Isola del Liri

Donne – 70

47CatherinaAlviano
60VictoriaBattaglia
33VittoriaBattaglia
8VictoriaBuffone
5EleonoraCancello
63EleonoraCancello
31AntoniaCarrozzino
7MariangelaCatallo
40AngelaCerasoli
29GraziaCiaolitto
30LaurettaCiaolitto
3AntoniaCostantini
62BirgittaDe Angelis
18MariaDe Freule
4DominicaDi Palma
58MariaDi Sarra
19FeliciaDi Sciucca
46AngelaD’Orazio
51AscentiaD’Orazio
13TheresiaD’Orazio
14AnnamariaFavorito
56SpesFiorelli
43AngelaGabriele
24AntoniaGallucci
42RosaGraziano
64CarminaLenci
41LauretaLoffreda
34MariaLoffreda
11SalomaLoffredi
69MariaLorini
21AgneseMadonna
10MariaMancini
38AnnaritaMarchesino
2VincentiaMargutti
1CeciliaMarsella
17LuciaMattei
26LuciaMattei
27Hisalda (incerto)Mucciolosa
12CeciliaNicolamasi
68AntoniaPalombo
54ConstantiaPaolucci
22AngelaPazzerella
70MariaPede
16AnnarosaPetitto
65ArcangelaQuadrini
23JoannaRea
45OctaviaRea
36DeodoraRomito
57CatharinaRosati
52MariaRosati
15LaurentiaRubbino
55AppolloniaSaccucci
37MariannaSaccucci
44RosaSanità
20AdeodataSardellitto
35Vittoriaserva dei Corona
39ElenaSilano
49CatarinaSpalvieri
61FoelixSperduto
66FoelixSperduto
28GraziaSperduto
50AgnesStaccone
25RosaTomassi
59VictoriaTomassi
67VictoriaTomassini
32DominicaTrombetta
53MariangelaVicalvi
9CesarinaVilla
6ElisabethVilla
48MariaVitale

Uomini – 467

303ValentinusAbballe
461AloysiusAdamo
329AntoniusAlberti
328JosephAlberti
411AndreasAlfonso
443DominicusAlfonso
367JosephAlliega
41AloysiusAllino
226FranciscusAllino
251PaschalisAllino
391PaschalisAllino
78AloysiusAlonso
77DominicusAlonso
173Dominicus Ant.Altobelli
374ArcangelusAltobello
230DominicusAlvino
152FrancusAlvino
379FrancusAlvino
153GenerosusAlvino
258NicolausAlvino
380PaschalisAlvino
259RochusAlvino
196PaschalisBaldassarre
162SacerdosBartholomeusBaldassini
425Angelus Ant.Bartolomucci
80BlasiusBartolomucci
81DominicusBartolomucci
62AnnibalBattaglia
364JoannesBattelli
363RaimundusBattelli
116HjacintusBellisario
434JosephBellisario
115LauretusBellisario
263LauretusBellisario
458PancratiusBellisario
270DominicusBenvenuto
441DominicusBiancucci
266AloysiusBotticchia
401AloysiusBottiglia
402FranciscusBottiglia
156JoannesBove
445FranciscusCampagna
203AloysiusCampoli
333IgnatiusCampoli
358AntoniusCancello
29A. BernardusCaricchia
378DominicusCarnevale
377ThomasCarnevale
73FrancusCaschera
72JosephCaschera
147JoannesCasciani
205AndreasCatallo
449AndreasCatallo
413FoelixCatallo
206FranciscusCatallo
88PancrasiusCatallo
286RaimundusCatallo
124BernardinusCelli
272FranciscusCellupica
444Jonas Ant.Cellupica
343LaurentiusCellupica
68CostantinusCerasoli
354Petrus Ant.Cerasoli
344XaveriusCerasoli
334Angelus Ant.Cerasolo
217CajetanusCialone
451GregoriusCialone
315GregoriusCiaolitto
316JoannesCiaolitto
417DonatusCiardo
9canonicusStanislausCiolfi
169JoannesCirino
283Angelus Ant.Colella
321JosephColella
219CarolusColetta
63DominicusCorona
33AloysiusCostantini
439Angelus Ant.Costantini
437Domenicus Ant.Costantini
69DominicusCostantini
199Jonas BaptistaCostantini
194JosephCostantini
193AloysiusCostantini Ricc.
403NicolausCucchiarone
335DominicusD’Arpino
212LaurentiusDatoppa
50AdeodatusDe Ammasio
48BenedictusDe Ammasio
49JosephDe Ammasio
101JonasDe Andreis
295BrunoDe Angelis
361Joannes BaptistaDe Angelis
332Dominicus Ant.De Freule
428RochusDe Oratio
416VincentiusDel Brocco
369JosephDi Piro
405JosephDi Piro
435JoannesDi Recanati
292Angelus Ant.Di Rocco
280DominicusDi Rocco
371JoannesDi Sarra
158CarolusDi Sciucca
159PaschalisDi Sciucca
466CarminusDi Vano (incerto)
42AloysiusDi Vito
43FrancusDi Vito
419PetrusDi Vito
342FrancusDi Vittorio
202PaschalisDiamante
108AlexanderD’Orazio
345AloysiusD’Orazio
183AmbrosiusD’Orazio
59AngelusD’Orazio
278Angelus Ant.D’Orazio
227Angelus M.D’Orazio
131CarolusD’Orazio
157CarolusD’Orazio
392CeciliusD’Orazio
248DominicusD’Orazio
282F. AngelusD’Orazio
109JacobD’Orazio
313JacobD’Orazio
204JnnocentiusD’Orazio
467LaurentiusD’Orazio
312SixtusD’Orazio
166ThomasD’Orazio
247FrancusD’Orazio Bocch.
432AntoniusD’Orazio Forte
107JosephD’Orazio Pelucchi
207JosephD’Orazio Pizz.
277AntoniusD’Orazio Romaric
89Joannesejus genet
424DominicusEpidiso (incerto)
231JacobFava
390JosephFava
447Laurentius Vict.Fava
184VictoriusFava
463BlasiusFavoriti
218AloysiusFavorito
160AntoniusFavorito
418Antonius M.Favorito
61ArcangelusFavorito
64BlasiusFavorito
60CarmelusFavorito
465PaschalisFavorito
289PaschalisFavorito Bratt.
106BernardusFerrazzoli
298AndreasFerrera
360AngelusFiorelli
460AngelusFiorelli
197JosephFiorelli
349JosephFiorelli
359PaulusFiorelli
450PetruspaulusFiorelli
71AloysiusForte
76DominicusForte
70JonasForte
422Jonas Ant.Forte
75Joseph Ant.Forte
74MarianusForte
229PaschalisForte
323JosephForte (altro incomprensibile)
114StefanusFortuna
459StefanusFortuna
211JulianusFrancalancia
407SivesterFrullone
370AngelusGabriele
288ArcangelusGabriele
396ArcangelusGabriele
397JoannesGabriele
287MarianusGabriele
318MattheusGabriele
372NicolausGabriele
273ThomasGabriele
120AntoniusGallese
281AloysiusGallone
223Angelus Ant.Gallone
189DominicusGallone
210DominicusGallone
234DominicusGallone
164Dominicus Ant.Gallone
387JoannesGallone
31JosephGallone
222JosephGallone
250JosephGallone
388JosephGallone
235LauretusGallone
386LauretusGallone
30PetrusGallone
200StefanusGallone
179CajetanusGallucci
221CarolusGallucci
180CrescentiusGallucci
220FranciscusGallucci
178MarcusGallucci
187Innocentius M.Gerardi
149JnnocentiusGerardi
18JosephGermano
16SacerdosPaschalisGermano
17VincentiusGermano
327MattheusGiannitto
142SabbatusGigante
253PaschalisGiovannone
373PetrusGiovannone
420Petrus Ant.Giovannone
233AloysiusGrossi
304NicolausGrossi
21AnnibalGulia
20SacerdosJosephGulia
236AngelusJaforte
350DominicusJaforte
93FrancusJaforte
92JoannesJaforte
294Angelus Ant.Jafrate
237AntoniusJafrate
293VincentiusJafrate
446HyacintusLannuoglia
66FranciscusLaurenzi
208Joseph Ant.Laurenzi
317FranciscusLazzari
284MacariusLivera
285VincentiusLivera
274JosephLoffreda
302MichaelLoffreda
322RochusLombardo
55AntoniusLorino
53ArcangelusLorino
54Dominicus Ant.Lorino
168JacobMagliocchetti
175JosephMallozza
436CaesarMallozzi
404XaveriusMancini
46DominicusMarcello
44FrancusMarcello
45GregoriusMarcello
47JonasMarcello
191DominicusMarchesino
190MacariusMarchesino
23BlasiusMarsella
22SacerdosFerdinandusMarsella
415FrancusMartini
94NicolausMastrojanni
6SacerdosAugustinusMazzetti
5SacerdosBernardusMazzetti
7Jonas BaptistaMazzetti
8JosephMazzetti
111AntoniusMenicucci
161ThomasMerluzzi
456ThomasMerluzzi
129AloysiusMiacci
127FranciscusMiacci
130JosephMiacci
128Joseph Ant.Miacci
146AloysiusMigliori
145Dominicus Ant.Migliori
65Fr. AntoniusMin: conventium
181AngelusMorsillo
136DominicusMorsillo
135JonasMorsillo
137MatheusMorsillo
182NicolausMorsillo
448DominicusMoscatello
132DominicusMuscella
409PaschalisNasiello
336JosephNatalizia
209PetrusNicolai Gallone
14Sacerdos BrunoNicolamasi
15JosephNicolamasi
13SacerdosPetrusNicolamasi
257JosephPaesani
376DominicusPaesano
375NicolausPaesano
337CarolusPalazzi
351AloysiusPallagrosi
301AngelusPallagrosi
362AntoniusPallagrosi
300CajetanusPallagrosi
271DominicusPallagrosi
352FrancusPallagrosi
299JacobusPallagrosi
421AngelusPalma
414JosephPalmigiano
239AntoniusPalombo
240JosephPalombo
275ArcangelusPani Lorino
176AngelusPantano
306AngelusPantano
56BartholomeusPantano
151BartholusPantano
170CajetanusPantano
308CarolusPantano
117DominicusPantano
141DominicusPantano
177DominicusPantano
305FranciscusPantano
307JacobusPantano
408JoannesPantano
118JonasPantano
150VictoriusPantano
297Dominicus Ant.Paolucci
296JosephPaolucci
188RochusPaolucci
455Rochus Ant.Paolucci
165DominicusParoselli
241Dominicus Ant.Paroselli
341AntoniusPede
57NicolausPerdomo
58PetrusPerdomo
453DominicusPesciotta
311CajetanusPessia
368JosephPessia
310PetrusPessia
243AntoniusPeticca
143DominicusPeticca
112FoelixPeticca
84JosephPeticca
83LauretusPeticca
338PaschalisPeticca
319AloysiusPetitto
34AloysiusPisani
79Angelus Ant.Pisani
256AnniballusPisani
215AntoniusPisani
192Antonius M.Pisani
216DominicusPisani
113Dominicus Ant.Pisani
324FerdinandusPisani
35FranciscusPisani
433LaurentiusPisani
36PaschalisPisani
185Paschalis Ant.Pisani
104RaffaelPisani
198Raffael Ant.Pisani
167FrancusPisani Curva
28AntoniusPistilli
39JonasPistilli
95ScipioPizzotutto
265CarolusPorretta
171MarianusPorretta
172NicolausPorretta
382FranciscusQuadrini
383JosephQuadrini
406NuntiusQuadrini
262DominicusRanaldi
429DominicusRanaldi
381FrancusRanaldi
430JosephRanaldi
454AngelusRanarello
452AloysiusRea
410AntoniusRea
126CrescentiusRea
431JoannesRea
438Joseph M.Reale
442LauretusReale
276PaschalisReale
102GuidoRecchia
144PaulinusRegoli
457A.PaulinusRigoli
353Angelus Ant.Rosati
232LauretusRosati
330Petrus Ant.Rosati
412DominicusRosciolo
134GregoriusRossi
133Petrus AngelusRossi
32AloysiusRossini
139Angelus Ant.Rossini
138Petrus Ant.Rossini
121AlexanderRubbino
174AlexanderRubbino
105AntoniusRuzza
366AntoniusSaccucci
365FranciscusSaccucci
331JosephSaccucci
249LauretusSaccucci
426LauretusSaccucci
348MutiusSaccucci
309SanctesSaccucci
440SanctesSaccucci
82DominicusSaccucci D’Egidio
427JosephSaccucci Pizz.
19VincentiusSagneri
10canonicusAloysiusSangiovanni
12CarolusSangiovanni
11VincentiusSangiovanni
97AntoniusSardellitto
395AntoniusSardellitto
98DominicusSardellitto
195EleuteriusSardellitto
394FrancusSardellitto
393LaurentiusSardellitto
96LauretusSardellitto
1AlexanderSarra
3AntoniusSarra
2FranciscusSarra
4PetrusSarra
314JoannesScarpa
320AntoniusSillano
254SacerdosFrancusSilvestri
255SilvesterSilvestri
339VictoriusSimeone
155Angelus AntoniusSorce
123BenedictusSorce
261BenedictusSorce
260VictoriusSorce
346AngelusSpalvieri
347DominicusSpalvieri
186Dominicus Ant.Spalviero
326GregoriusSperduto
125JoannesSperduto
38AloysiusTedeschi
37FranciscusTedeschi
100AloysiusTomassi
119FranciscusTomassi
67FrancusTomassi
99Petrus Ant.Tomassi
400SanctesTomassini
85SanctusTomassini
462DominicusTravaglini
245AloysiusTrombetta
246AndreasTrombetta
385AndreasTrombetta
122AntoniusTrombetta
399ClemensTrombetta
290DominicusTrombetta
148FoelixTrombetta
51GenerosusTrombetta
52HonoriusTrombetta
384JoannesTrombetta
201LaurentiusTrombetta
244LaurentiusTrombetta
238LauretusTrombetta
291LauretusTrombetta
225PaschalisTrombetta
224ValeriusTrombetta
252XaveriusTrombetta
103FranciscusVagliene
242MarcusVallucci
110Jonas BaptistaVano
464NicolausVano
228JoannesVerdone
268JoannesVerdone
269PaschalisVerdone
267SimonVerdone
25DominicusVernese
26Dominicus Ant.Vernese
27Dominicus M.Vernese
24XaveriusVernese
325AntoniusVicalvi
398AntoniusVicalvi
340Dominicus Ant.Vicalvi
154HyeronimusVicalvi
423JoannesVicalvi
356JosephVicalvi
140LauretusVicalvi
357VincentiusVicalvi
90AloysiusVilla
214BernardusVilla
355Dominicus Ant.Villa
91JoannesVilla
213JosephVilla
389JosephVilla
163LaurentiusVilla
86AndreasVolpone
264EmigdiusVolpone
40FrancusVolpone
279JosephZeppa Pantano
87nome incomprensibile 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.