Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Regno delle Due Sicilie FA

Posted by on Nov 21, 2021

Regno delle Due Sicilie FA

Il sodalizio denominato REGNO DELLE DUE SICILIE F.A. si pone l’ambizioso obiettivo di riproporre
nel panorama mondiale la storia dell’antico Regno delle Due Sicilie, sviluppando progetti culturali, sociali
e sportivi, ma principalmente il calcio identitario, attraverso le Nazionali di calcio (maschile, femminile e
diversamente abili). Il sodalizio è affiliato alla CONIFA (Confederation of Independent Football
Associations) che è una federazione calcistica rivolta a tutte le associazioni al di fuori dell’egida della
FIFA.


CONIFA è un’organizzazione globale che agisce senza scopo di lucro e che sostiene i rappresentanti
delle squadre di calcio internazionali provenienti da Nazioni, Nazioni de facto, regioni, regioni con scarse possibilità di attività sportiva e minoranze etniche. Fondata il 7 giugno 2013, ha organizzato il suo primo Mondiale di calcio nel giugno 2014 a Ostersund, in Svezia.


Partecipando alle competizioni calcistiche Europee e Mondiali, organizzate dalla CONIFA, Regno
delle Due Sicilie F.A. è iscritta nell’albo delle associazioni del C.O.N.I. con n° CAM-SA1537, Nella seconda metà del 2021, una selezione delle maglie facenti parte del progetto “Calci: Comunità Resilienti” rappresenterà la Confederation of Independent Football Associations al prestigioso Cooper Hewitt Smithsonian Museum di New York. L’invito è di notevole importanza considerando che le maglie, le storie della nostra istituzione e delle nostre federazioni verranno esposte allo storico museo, uno dei più importanti di design al mondo.

GLI OBIETTIVI DI REGNO DELLE DUE SICILIE F.A.:

Progetto sportivo calcio Identitario: Conifa, oltre alla nostra associazione, ha affiliate 60 nazioni in rappresentanza di 5 continenti (Europa, Africa, Asia, Nord e Centro America, Sud America, Oceania), essa, organizza competizioni calcistiche intercontinentali e mondiali, a giugno 2022, si svolgerà il campionato Europeo nella Contea di Nizza (Francia), e Regno delle due Sicilie è nazione partecipante, nel 2023 Conifa ha previsto l’Europeo di calcio femminile e Regno delle Due Sicilie FA ha chiesto di poterlo organizzare, il 2022 sarà un anno pieno di amichevoli e di stage di calcio giovanile in tutte le regioni del sud italia.
Progetto Cultura identitaria: riqualificare l’antica lingua Napolitana (riconosciuta dall’Unesco), con incontri tematici sul territorio; istituzione del premio “Eccellenze Duosiciliane”, dove ogni anno, verrà assegnato un riconoscimento ai cittadini del Regno che si saranno distinti nello spettacolo, nella cultura, nella medicina, nello sport; organizzazione di un festival di musica, usi e costumi Duosiciliani, a cui parteciperanno gruppi, complessi, compagnie teatrali, che vivono l’identità duosiciliana;


Progetti Sociali nel territorio dell’antico Regno: creare una Fondazione che sia da supporto, ai cittadini del Regno, nelle avversità (naturali, sociali, economiche, ambientali, storiche, ecc…)
Progetto tempo libero: istituire rapporti con Tour Operator, finalizzati alla creazione di pacchetti turistici, atti a consentire ai cittadini del mondo di visitare i siti Borbonici sparsi nel territorio del Regno;
Progetto calcio giovanile identitario: portare il calcio giovanile nel territorio dell’antico Regno delle due Sicilie (attualmente Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Abruzzo, Molise, Basilicata e la parte sud del Lazio), organizzando tornei di calcio per le categorie giovanili, denominati “coppa del Re (società della regione) e “Coppa del Regno” (società provenienti da tutte le regioni del Regno).

Regno delle Due Sicilie F.A. è fondato e presieduto da Massimo Amitrano, già dirigente sportivo qualificato presso la F.I.G.C. È stato per trent’anni arbitro di calcio nelle fila degli E.P.S. (Enti di Promozione Sportiva) affiliati al C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), raggiungendo i livelli Nazionali è insignito del riconoscimento di Benemerito dello sport nazionale ed Europeo dall’MSP Europe. Il Presidente, nel 2018, è stato arbitro nel campionato mondiale della CONIFA in Inghilterra, dove iniziò la storia del movimento calcistico Regno delle Due Sicilie F.A. Nel 2020
costituisce Regno delle due Sicilie F.A. che in breve tempo attira su di sé l’interesse delle Nazioni affiliate a CONIFA e dei vertici mondiali della Confederation, che la seleziona come nazione partecipante al campionato Europeo maschile che si terrà in Francia, nella Contea di Nizza a giugno 2022.

Oltre alla Nazionale maschile, vi sono la nazionale delle All Stars, quella femminile e quella per diversamente abili.
Inoltre, è nostro obbiettivo la promozione del calcio giovanile come opera di socializzazione tra i cittadini delle regioni
del Sud, organizzando tornei di calcio per ragazzi sull’intero territorio del Regno. Attualmente la nazionale calcio maschile, in preparazione per il torneo Europeo, ha come Commissario Tecnico l’ex portiere del calcio Napoli sig.
Gennaro Iezzo che, insieme al team tecnico e supportato dai dirigenti del settore calcistico, sta convocando i
calciatori che faranno parte della rosa ufficiale.
Nell’ambito dello sviluppo delle nostre attività, avendo bisogno di supporto da parte di Sponsor e sostenitori, abbiamo
previsto una attività di collaborazione che prevede:


1) contributo di € 100 che prevede la tessera della nazionale e la maglia ufficiale;
2) contributo di € 1000,00 che prevede la tessera della nazionale, la maglia ufficiale e il partenariato con presenza
della societò o partita iva sul sito regnoduesiciliefa.it;
3) altra collaborazione da definire;

www.regnoduesiciliefa.it
info@regnoduesiciliefa.it
regnoduosiciliano@libero.it

39 339 34 33 303 – + 39 328 61 83 925
Massimo Amitrano (Presidente)
massimoamitrano@libero.it

IBAN: IT97W0100576311000000007125

intestato a Regno delle Due Sicilie FA

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.