Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

EPIGRAFE REALE ABBANDONATA A SORA

Posted by on Mar 6, 2016

EPIGRAFE REALE ABBANDONATA A SORA

 

Il centro più importante dell’ Alta Terra di Lavoro, Sora, ha abbandonato le proprie radici e la propria identità e questo lo si nota dall’abbandono di una Epigrafe di fine 700 che attesta la presenza del Re FERDINANDO IV di Borbone in una abitazione che oggi si trova sulla strada principale che dall’uscita della superstrada di Frosinone-Sora ti porta alla Fiera di Sora. Vorrei ricordare ai Sorani che per qualche centinaio di anni Sora era il centro più importante del Nord del Regno di Napoli e quindi della penisola italica mentre Frosinone era un piccolo borgo e la suddetta Epigrafe lo testimonia. Recuperate un po dell’orgoglio perduto e cercate di dare una bella sistemata al luogo degna del vostro blasone e della vostra storia. Il nostro Airone Laborino Alfredo ha fotografato l’abitazione dove è posta l’Epigrafe ed ha fatto tradurre la scritta in latino.  Di seguito troverete l’Epigrafe in primo piano, la traduzione e una galleria fotografica dove c’è l’edificio, la lapide presente ad Isola del Liri alla chiesa di San Lorenzo ed una scritta molto ma molto importante anch’essa in stato di abbandono…………………

IMG-20151217-WA0002

FERDINANDO IV, RE DELLE DUE SICILIE, CON LA REGINA  MARIA CAROLINA, GIUNTO NEI PRESSI DI QUESTA CASA E DA QUESTE FINESTRE OSSERVO’ I SUOI SOLDATI TRASFERITI DALL’ACCAMPAMENTO DI SORA FINO ALLO STADIO VICINO QUESTA VILLA  MENTRE  SI ESERCITAVANO CON LE ARMI IL 13 SETTEMBRE 1796. CONSENZIENTE LO STESSO RE , CON DECRETO REALE DEL PREFETTO DEL PRETORIO, PRINCIPE DELLA REAL CASA , E’ POSTA QUESTA ISCRIZIONE L ‘8 SETTEMBRE

1815. 

FOTO EPIGRAFE REALE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: