Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

MADREMURGIA GENESI DEL PROVOLONE

Posted by on Feb 19, 2016

MADREMURGIA GENESI DEL PROVOLONE

Tutte le nostre produzioni sono tramandate secondo antiche ricette del territorio della Murgia: territorio interno, cerniera tra Puglia e Basilicata.

I nostri prodotti rispettano le regole del buono e salutare tipico della dieta Mediterranea.

Popolo di Formiche

Mi chiederai come ha fatto questa gente a scavare ed allineare tanta pietra. Io penso che la cosa avrebbe spaventato un popolo di giganti. Questa è la murgia più aspra e più sassosa per ridurla a coltivazione facendo le terrazza… non ci voleva meno che la laboriosità di un popolo di formiche.

Tommaso Fiore
La filiera della lavorazione del latte a Gravina in Puglia e sul territorio dell’Alta Murgia, rappresentano una tradizione antichissima.Infatti, Gravina è stata stazione importante sul tratto Bradanico-Tarantino. Tutta la capacità lattiera che veniva dai bestiami era usato per la lavorazione di formaggi pecorini e vaccini con la produzione, soprattutto, a pasta filata. Esempi importanti sono i latticini freschi: fior di latte, mozzarella, stracciatella, nodini, trecce, manteca (burrino) e burrate; ma anche e soprattutto gli stagionati come il Pallone di Gravina, un formaggio semiduro a pasta cruda filata, prodotto con latte bovino crudo, dalla forma sferica che ricorda proprio un pallone, le cui origini risalgono a tanti secoli fa.

Importante citare, a tal proposito i corredi funebri rinvenuti nelle tombe del parco archeologico di Botromagno; all’interno delle tombe sono state rinvenute grattugie per il cacio o gratta-cacio, risalenti al VII secolo a.C. periodo di dimora Peuceta. L’Enciclopedia Agraria del Regno di Napoli del 1859 cita il Pallone di Gravina facendo riferimento alla sua preparazione. Finanche come le Lectures on Agricultural, Chemistry and Geology (Edimburgo e Londra, 1847) citavano il Pallone di Gravina come uno dei formaggi più popolari e di pregio dell’Italia meridionale, all’epoca Regno delle Due Sicilie.

Nell’anno 2012 è stato creato il Presidio Slow Food Pallone di Gravina, grazie all’impegno dei produttori, della locale condotta Slow Food e dell’Associazione Murgiamadre (food, culture, territory).

Mappa dei Tratturi della Regione Puglia

 

MURGIAMADREimagesU2K3CN6P

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: