Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Masaniello e il Re

Posted by on Set 8, 2016

Masaniello e il Re

ho trovato per caso una storia scritta da Luciano Di Meglio, non so chi sia e non so come mi è arrivata quindi prontissimo a toglierla se mi viene richiesto dal diretto interessato.

In ogni persona perbene c’è un

“Masaniello”,

sempre pronto ad esplodere.

Masaniello e il Re

Tutti gli esseri umani forse si saranno chiesti: ma dopo la

morte dove andremo? Nell’aldilà ci sono vari reparti.

Uno e quello in cui si ritrovano tutti gli esseri umani che

hanno amato tante donne e tanti uomini; lì stanno tutti

insieme e continuano a fare ciò che gli è sempre piaciuto.

Poi c’è il reparto preghiere, dove s’incontrano le persone

molto religiose, e dove si prega tutto il tempo, insieme ai

Santi. Un altro reparto è quello che ospita i personaggi

storici, cioè coloro, che, con il proprio coraggio, hanno

scritto la storia. Tra gli “ospiti” eletti si possono trovare

tutti i personaggi famosi del passato.

Molti di loro, sempre per ragioni storiche, non si

rivolgono lo sguardo, ma per regolamento non possono

litigare, poiché è assolutamente vietato. Spesso tuttavia ci

sono discussioni accesissime, proprio sugli avvenimenti a

loro capitati.

In una giornata piena di sole, nel viale principale del

reparto, Francesco II, ultimo re di Napoli, passeggiava

tranquillamente, leggendo la Divina Commedia.

Di Meglio Luciano – Masaniello e il Re

1

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: