Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

“MODARTE 2016”, LA MODA AL SERVIZIO DELLA CITTA’

Posted by on Giu 30, 2016

“MODARTE 2016”, LA MODA AL SERVIZIO DELLA CITTA’

Comunicato Stampa de I Sedili di Napoli

“MODARTE 2016”, LA MODA AL SERVIZIO DELLA CITTA’

 

Come può il mondo della Moda rendere un servizio alla Città? Semplicemente “adottando” un progetto di recupero e valorizzazione delle memorie storiche e culturali partenopee come il progetto dell’Associazione I Sedili di Napoli-Onlus: “Sembrano pietre…ma sono Radici” ; un progetto già condiviso anche dal MANN, il più importante e grande Museo Archeologico Nazionale, diretto dal dinamico Paolo Giulierini, che ha collaborato alla prima “Lampadoforia” che si è tenuta nel cuore del Centro Storico di Napoli lo scorso 29 e 30 aprile 2016.

Il progetto è finalizzato al restauro conservativo delle “pietre di spoglio”; quegli elementi architettonici cioè, provenienti da templi ed edifici di epoca greco-romana e che i Napoletani dal Rinascimento e fino al secolo XVIII, vollero preservare inglobandoli nei nuovi edifici per manifestare, come giustamente sostiene il noto archeologo Antonio De Simone, l’orgoglio delle nobili origini e la grandezza di una Città e di un Regno millenario.

<< Oggi, dichiara Giuseppe Serroni, Presidente dell’Associazione I Sedili di Napoli, quelle “pietre” che furono onorate ed amate da generazioni di Napoletani, sono offese, mutilate e lasciate all’incuria. E’ la memoria storica e culturale della nostra Città che rischia di sparire definitivamente sotto i colpi dei moderni “iconoclasti” armati di bombolette spray. Il progetto “Sembrano pietre…ma sono Radici” è finalizzato al restauro conservativo ed all’affidamento per l’ordinaria cura, alle botteghe artigiane, alle scuole ed ai residenti che sono presenti in prossimità di queste “porzioni del corpo cittadino” e che sono vere e proprie Radici storiche e culturali>>.

Martedì 5 luglio, a Piazza dei Martiri, dalle ore 20:30, scende in campo anche il mondo dell’Alta Moda partenopea, grazie all’impegno dell’Associazione L’Officina delle Idee, presidente Rosa Praticò, per sostenere e promuovere questo importante progetto di tutela delle Radici cittadine con un’elegantissima sfilata di moda con l’evento: “ModArte, la Moda al servizio dell’Arte”e che vedrà la partecipazione di nomi illustri della grande tradizione sartoriale locale ed importanti collaborazioni : Nino Lettieri, Ferdinand Atelier, Roberta Bacarelli, Alessio Visone, Clarence Eventi&Management, Kilesa Italia.

Sulla passerelle sfileranno modelle napoletane emergenti e non solo. Anche il mondo dello Spettacolo farà da testimonial all’iniziativa con la partecipazione dell’attore Maurizio Aiello e dell’etoile del corpo di ballo del Teatro San Carlo, Alessandro Macario. Presenterà la nota conduttrice televisiva Veronica Maya. Nel corso della manifestazione, il maestro di Arte Presepiale Antonio Cantone, premierà con una sua creazione artistica il Direttore del MANN, Paolo Giulierini per l’attività di tutela e valorizzazione del nostro patrimonio archeologico e culturale. Altri artistici premi ad illustri concittadini, saranno consegnati dal maestro di arte presepiale Michele Buonincontro, dell’omonima bottega di Via San Gregorio Armeno. Un evento che lascerà dunque alla Città  un “segno” tangibile con i primi restauri conservativi che partiranno dal prossimo autunno.

L’Ufficio Stampa

Associazione I Sedili di Napoli – ONLUS

80134 Napoli, Via Sedile di Porto, 33

il Presidente

Giuseppe Serroni

isedilidinapoli@libero.it

isedilidinapoli@pec.it

+39 366 10 31 409

 

Ufficio stampa:

ufficiostampa@sedilidinapoli.com

 

Sito web: www.sedilidinapoli.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: