Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria

Un Capodanno a Letino, quello del 2017

Posted by on Gen 7, 2017

Un Capodanno a Letino, quello del 2017

 

Le feste sono finite e si comincia a fare un resoconto di come sono andate e onestamente non posso lamentarmi. Immerso nell’ Identità e nella tradizione le feste non potevano lasciarmi deluso e dopo aver pubblicato la bellissima serata di Natale in musica nel Ducato di Sessa, con la presente pubblichiamo il Capodanno trascorso a Letino che ci ha regalato delle forti emozioni dal sapore antico.

Non vi anticipo nulla ma un appunto voglio farlo anche se non risulterò troppo simpatico agli amici di Letino ma in una notte cosi bella e coinvolgente dove la tradizione è stata la regina incontrastata, mi aspettavo la stessa cosa con il cibo che veniva offerto. Vedere panettoni, pandori, bevande di largo consumo al posto di prodotti tipici locali non è stato molto carino verso chi ha suonato, cantato e danzato rispettando l’identità. Mi sarei aspettato che dalle case fossero usciti cibi preparati di proposito per l’evento e secondo il mio punto di vista, modestissimo tra l’altro, è l’unica nota stonata. Sono certo che in futuro anche questo dettaglio verrà messa a posto ma detto questo ringrazio pubblicamente la comunità di Letino che ci ha accolti nel modo migliore possibile rispettando fedelmente la nostra civiltà dove l’accoglienza è una delle colonne portanti. Di seguito tutti i 12 video e un album di foto che sono stati realizzati quella notte.

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: