Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Molo San Vincenzo, il piano di recupero del Movimento Neoborbonico

Posted by on Set 29, 2020

Molo San Vincenzo, il piano di recupero del Movimento Neoborbonico

Una passeggiata a mare di oltre due chilometri che “taglia” parte del golfo di Napoli. Una lunghissima camminata in luoghi che hanno fatto la storia di Napoli e che attendono solo di essere riscoperti. Il molo San Vincenzo, oggi in parte di competenza della Marina Militare e in parte dell’Autorità Portuale, per secoli è stato uno dei punti “nevralgici” della città vicereale prima e della capitale del regno di Napoli poi.

Read More

Dalla vendita di bimbi a Parigi al partito pedofilo olandese

Posted by on Set 20, 2020

Dalla vendita di bimbi a Parigi al partito pedofilo olandese

In Francia si è svolta la prima fiera del bambino da fabbricare e compare con tanto di case di produzione che presentavano i risultati possibili (varietà di ovuli e gameti) e il grado di successo del prodotto, nonostante la legge vieti l’utero in affitto. In Olanda i pedofili si presentano ancora alle elezioni mentre la politica tace. E in Slovacchia i pro life vengono attaccati.

Read More

Ascierto primo oncologo del mondo, il Pascale miglior centro sul melanoma

Posted by on Set 13, 2020

Ascierto primo oncologo del mondo, il Pascale miglior centro sul melanoma

E’ Napoli, con l’Istituto dei tumori Pascale, il primo centro internazionale per la lotta al melanoma. A dirlo è la classifica stilata dal sito americano Expertscape.com che mette al primo posto nel mondo, su 65mila espertiPaolo Ascierto, direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto dei tumori partenopeo.

Il Covid gli ha dato sicuramente una popolarità inaspettata. La felice intuizione di usare un farmaco anti artrite per curare le complicanze della polmonite da coronavirus gli è valsa la fama mediatica. Paolo Ascierto, tuttavia, è un oncologo di caratura mondiale. Già cavaliere e commendatore della Repubblica da diversi anni, il suo nome figura nei maggiori board internazionali. Nessuna sorpresa, dunque, dinanzi alla notizia che lo vede sul podio mondiale degli oncologi per la cura del melanoma.

L’analisi di Expertscape, ideata dai ricercatori della Università della North Carolina, si basa sulla produzione scientifica dei clinici nei vari settori della medicina, tenendo in considerazione soprattutto le pubblicazioni dell’ultimo decennio, valutando la qualità della rivista e la posizione come autore nell’articolo. Ascierto ha un Impact Factor e un H-Index, i due parametri utilizzati per “misurare” la produzione scientifica, molto alti, pari rispettivamente a oltre 3500 e 68.

fonte

Read More

DUE SICILIE: PER IL MUSEO DI CAPODIMONTE L’INNO DEL RE ERA DI UN DILETTANTE

Posted by on Set 4, 2020

DUE SICILIE: PER IL MUSEO DI CAPODIMONTE L’INNO DEL RE ERA DI UN DILETTANTE

Chi compose l’Inno del Redivenuto nel 1816 l’Inno del Regno delle Due Sicilie? Secondo l’autore di una sconcertante didascalia alla Mostra “Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, organizzata dal Museo di Capodimonte di Napoli (21 Settembre 2019-20 Settembre 2020),non il musicista Giovanni Paisiello (1761-1837), maestro di Cappella di Re Ferdinando IV, ma un musicista dilettante, il barone siciliano Francesco Pisani.

Read More