Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Gonzalo Fernández de Córdoba alias Il Gran Capitano torna al Ducato di Sessa

Posted by on Apr 29, 2022

Gonzalo Fernández de Córdoba alias Il Gran Capitano torna al Ducato di Sessa

Sessa dopo 500 anni accoglie di nuovo “Il Gran Capitano” che come condottiero possiamo affiancarlo a personaggi come Annibale, Giulio Cesare e Scipione l’Africano e che, dopo la battaglia del Garigliano che lo vide vittorioso su i francesi, cambio le sorti del mondo per i successivi 300 anni fino ad arrivare ai giorni nostri.

Grazie alla Proloco di Sessa Aurunca, di concerto con l’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro, verrà presentato, presso la Biblioteca Comunale “Gaius Lucilus” del Palazzo Ducale, “Gonsalvia le guerre in Italia del Gran Capitano” scritto da Giovanni Battistia Valentini detto il Cantalicio e curato per D’Amico Editore dal Prof. Gianandrea de Antonellis che cura anche  “Napoli imperiale ispanica” sempre D’Amico Editore.

Nell’autunno scorso abbiamo ospitato il Prof. de Antonellis, per la rubrica “incontro con l’autore”, che ha presentato il suddetto testo e poterlo fare in presenza a Sessa Aurunca, già Ducato, dove il Gran Capitano ,a seguito della sua epocale vittoria, divenne Duca di Sessa e Re di Napoli è per noi un onore e un privilegio. La Biblioteca Comunale “Gaius Lucilus” riapre le sue porte dopo anni per ospitare un convegno e, per ironia della sorte, l’ultima volta è accaduto nel gennaio del 2018 quando si tenne un incontro sul 1799 sempre organizzato dalla Proloco di Sessa Aurunca e l’Ass.Id.Alta Terra di Lavoro

Read More

“La Settimana Santa di Sessa Aurunca” ne parliamo con Pasquale Ago

Posted by on Apr 15, 2022

“La Settimana Santa di Sessa Aurunca” ne parliamo con Pasquale Ago

La “La Settimana Santa di Sessa Aurunca” già Ducato, ormai è diventato un appuntamento atteso non soltanto dalla comunità sessana ma dal mondo intero. Non esagero a dare una dimensione universale ai riti della “Settimana Santa” sessana perchè è da 5 secoli, forse da ancora prima, che Sessa dimostra la sua enorme fede cattolica vivendo con intensità e totale partecipazione i riti e liturgie dei giorni più importanti per il mondo della cristianità. Evento Sacro che assume le forme che vediamo ora nel Regno di Napoli durante l’Impero delle Spagne e, anche se simili a tanti che si tengono in altri luoghi del Mediterraneo Latino, è un unicum assoluto a cominciare dal suggestivo e travolgente “Miserere”. Martedì 12 aprile alle 21 ci spiegherà perchè di questa unicità il Priore dell’Arciconfraternita del SS Crocifisso Pasquale Ago e per ascoltarlo basta cliccare di seguito

Read More

AUGUSTO FERRAIULO E IL SUO REGALO DI PASQUA A SESSA E AL SUO VENERDI’SANTO

Posted by on Apr 14, 2022

AUGUSTO FERRAIULO E IL SUO REGALO DI PASQUA A SESSA E AL SUO VENERDI’SANTO

Qualche giorno fa abbiamo ospitato il Prof. Augusto Ferraiulo che ci ha parlato dei “racconti meravigliosi” della nostra terra, del nostro Regno e a seguito dell’intervista che abbiamo effettuato al Priore dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso di Sessa Pasquale Ago, ci ha inviato un video girato nel 1990. Non è un inedito ma è un documento molto importante che pubblichiamo con vero piacere e ringraziamo il Prof. Augusto Ferraiuolo per averci dato il permesso a pubblicarlo.

Read More

“Taddeo da Sessa, Giudice, consigliere, e ambasciatore di Federico II” ne parliamo con Rosario Ago

Posted by on Feb 22, 2022

“Taddeo da Sessa, Giudice, consigliere, e ambasciatore di Federico II” ne parliamo con Rosario Ago

Molte importanti città italiane sono salite alla ribalta per essere state insignite come “capitali della cultura” ma se c’è una città che non ha bisogno del giudizio degli uomini per meritare questo importante riconoscimento perchè è al di sopra delle parti questa è certamente Sessa Aurunca. Sessa, già Ducato, ha regalato al mondo uomini, pagine di cultura e di arte che hanno contribuito alla formazione della civiltà napolitana, quindi universale, fin dal paganesimo avendo durante il lungo periodo del Regno di Napoli il massimo splendore. Non è questo il momento per elencare tutti i personaggi che a Sessa sono nati e che sono presenti nei libri di storia ma mercoledi 23 febbraio alle 21 parleremo di Taddeo da Sessa che è stato un fedelissimo di Federico II di Svevia e lo faremo grazie a Rosario Ago, un giovane sessano che per anni ha lavorato alla stesura di un importante testo dedicato al suo illustre concittadino di cui poco si conosce ma che grazie a Rosario e al suo libro, avremo da oggi delle notizie importanti e in numero maggiore. Cliccare di seguito per vedere l’intervista a Rosario Ago

Read More