Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Apologia del vaccino di Vincenzo Giannone

Posted by on Feb 13, 2022

Apologia del vaccino di Vincenzo Giannone

Secondo il nuovo catechismo di Stato e di alcuni sacerdoti, che predicano la morale del vaccino alias della disuguaglianza e della discriminazione, vaccinarsi è un obbligo morale. Una miocardite, una pericardite, una trombosi, un ictus o la morte prematura indotta da questo farmaco detto “vaccino” di certo non sono un obbligo morale ma un sacrificio umano da offrire al governo.

Read More

Non è più il tempo di tacere di Vincenzo Giannone

Posted by on Feb 3, 2022

Non è più il tempo di tacere di Vincenzo Giannone

Il proceduralmente corretto, vuol dire ingannare il popolo. Si dichiara uno stato d’emergenza, che non ha fine, e tutto diventa proceduralmente corretto, ossia legale. Gli italiani devono rispettare le regole, afferma Sileri; certo, prima si fanno le regole secondo i propri fini e poi gli italiani le devono rispettare. È la politica di convenienza, ossia del politicamente corretto.

Read More

Siamo sudditi o cittadini? di Vincenzo Giannone

Posted by on Feb 2, 2022

Siamo sudditi o cittadini? di Vincenzo Giannone

Siamo governati da uomini supponenti che non hanno appreso nulla dalla storia e curano solo i loro interessi particolari. Gente che si commuove davanti alla vergogna dei campi di sterminio nazisti mentre sta pensando a come perseguitare i dissidenti no vax con nuove disposizioni. Questa è l’ipocrisia umana! Prima della salute, dobbiamo pretendere la libertà perché senza la libertà anche la salute è a rischio.

Read More

Il punto oscuro della pandemia italiana è un buco nero

Posted by on Gen 25, 2022

Il punto oscuro della pandemia italiana è un buco nero

Che cosa si nasconde dietro la politica del governo Draghi? La paura, l’incapacità o un conflitto d’interessi? Chi vivrà vedrà.

Ricordate l’ex ministro della Sanità Francesco De Lorenzo, vittima del sistema, condannato a 5 anni di carcere per aver percepito tangenti per circa 9 miliardi che, «secondo la Procura, gli industriali farmaceutici versarono fra l’89 e il ’92 per ottenere vantaggi nella revisione dei prezzi dei loro prodotti» e a un risarcimento di 5 milioni di euro per danno all’immagine dello Stato[1]?Tranquilli, un simile processo non si ripeterà più perché l’era delle tangenti è finita da un pezzo, resta invece il danno all’immagine dello Stato perché di fatto le libertà costituzionali sono state sospese pur non essendo stato proclamato lo stato d’assedio! E mica siamo in guerra o c’è una rivoluzione in atto per cambiare la forma di governo e abbattere la Repubblica! Ma, di contro c’è uno stato d’emergenza, che è come uno stato d’assedio, che non si sa quando finirà. Bontà del governo.

Read More

Non c’è altro “Dio” all’infuori di questo “vaccino”

Posted by on Gen 24, 2022

Non c’è altro “Dio” all’infuori di questo “vaccino”

 

Apprendiamo dai media non ufficiali, che il 12 gennaio 2022, alla Camera dei Deputati del Lussemburgo si è tenuto un dibattito sulla vaccinazione. Al convegno hanno partecipato numerose persone di rilievo scientifico, tra cui il prof. Christian Pèrronne[1] e il premio Nobel Luc Montagnier (entrambi messi alla berlina dai media pagati dalle delle lobby per le loro affermazioni). Chi è Pérronne Christian?

Read More

I negazionisti sono i ministri di Vincenzo Giannone

Posted by on Gen 16, 2022

I negazionisti sono i ministri di Vincenzo Giannone

I veri negazionisti sono i ministri perché negano al popolo ogni cura preventiva domiciliare. Questo spiega l’ostinazionecon cui il governo ha puntato tutto sul vaccino e non sulle cure preventive della malattia. Quali sono i farmaci che potrebbero curare il Covid? Secondo molti medici, non asserviti al sistema, sono semplici e vecchi farmaci già sperimentati, molto economici ma molto scomodi a chi non potrebbe più lucrare sulla “pandemia”.

Read More