Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

PREMIO “SALVAGUARDIA LA TERRA” CONSEGNATO A CARLO FAIELLO

Posted by on Set 16, 2020

PREMIO “SALVAGUARDIA LA TERRA” CONSEGNATO A CARLO FAIELLO

“Moriba Yassa” ha tenuto a battesimo il “Premio Salvaguardia la Terra” alla prima Edizione”

Con la presenza del Cantautore Carlo Faiello, nel parterre d’onore,  mercoledi 9 Settembre 2020 alle Ore 21.00 s’è tenuto il Concerto “Moriba Yassa”,  all’Arena del Mare di Salerno.

Soddisfatti gli ideatori e concertisti Espedito De Marino e Alessio Coppola accompagnati dagli “Utungo Tabasamu” e dai “Cordofoni band” che ha visto in programma due pezzi, fra i più noti del M° Faiello “L’Italia è bella” cantata da Roberto Murolo a Sanremo nel 1993

e “O sapore de cerase” cantata, fra gli altri, da Lina Sastri e da Roberto Murolo.   

                                                  

Lina Sastri: “‘O sapore d”e cerase” di Carlo Faiello
Roberto Murolo: “‘O sapore d”e cerase” di Carlo Faiello

Durante l’evento a Carlo Faiello è stato consegnato il Premio “Salvaguardia la Terra”, Prima edizione (2020) in armonia col “Giubileo per la terra” proclamato da qualche giorno da Papa Francesco, sul cui tema è intervenuto, con un Video Messaggio”, l’Arcivescovo di Salerno Mons. Andrea Bellandi.

Nel corso della serata sono stati ascoltati i più celebri brani tratti dal più noto “Pentagramma Napoletano” rivisto con ritmi africani e armonie sud-americane. con due  collegamenti con la TUNISIA.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.