Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

BRIGANTI DEL CILENTO E DELLA LUCANIA

Posted by on Set 27, 2020

BRIGANTI DEL CILENTO E DELLA LUCANIA

Guerriglieri sono stati qualificati coloro che in Spagna, nel 1808, si opposero con le armi alle armate napoleoniche e le loro gesta sono state immortalate nelle tele di Francisco Goya. Patrioti sono stati considerati coloro che seguirono nel 1809 Andrea Hofer e il loro canto di guerra è divenuto l’inno nazionale delle popolazioni tirolesi. In Italia Meridionale, invece, chi nel 1806, rispondendo all’appello degli inglesi ed a quello del proprio sovrano, si oppose all’invasore, è stato definito e continua ad essere definito brigante.

I nostri avversari che osano chiamarsi patrioti – lamentarono sin dal 1806 i ribelli meridionali – abusando le parole e a piaggiare l’oppressore…ci gridano briganti. Erano stati infatti i francesi, scesi in Italia Meridionale nel 1799, ad adottare per primi questo termine per indicare coloro che ad essi si opponevano………………….CONTINUA TESTO IN PDF

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.