Alta Terra di Lavoro

già Terra Laboris,già Liburia, già Leboria olim Campania Felix

Il mistero della cassa dei Mille

Posted by on Lug 6, 2020

Il mistero della cassa dei Mille

Qualche anno fa Fazi Editore ha pubblicato un romanzo storico di Paolo Ruffilli dal titolo “L’isola e il sogno” interamente dedicato alla vita, breve ma avventurosa, di Ippolito Nievo, l’autore de “Le confessioni di un italiano”. . Ippolito era nato nel 1831 a Padova da un’agiata famiglia. Giovanissimo aveva partecipato ai moti del 1848.

Read More

Garibaldi e i mille in Sicilia 6/ 27 Maggio 1860: i traditori borbonici consegnano Palermo agli inglesi (che la consegnano a Garibaldi)

Posted by on Lug 6, 2020

Garibaldi e i mille in Sicilia 6/ 27 Maggio 1860: i traditori borbonici consegnano Palermo agli inglesi (che la consegnano a Garibaldi)

Oggi è l’anniversario di una grande sceneggiata: la ‘presa di Palermo’ da parte di Garibaldi e dei mille. Gli “scrittori salariati” l’hanno descritta come una battaglia in cui l’eroe dei due mondi e il suo scalcagnato esercito di mercenari, massoni e mafiosi “si coprirono di gloria”. Tutte balle. La verità è che i garibaldini ‘vinsero’ con la corruzione, grazie al tradimento del generale borbonico Ferdinando Lanza. Pensate: 20 mila soldati super equipaggiati che si arresero a un pugno di straccioni…

Read More

La battaglia di Calatafimi: i mille di Garibaldi hanno vinto grazie al tradimento del generale borbonico Landi

Posted by on Lug 3, 2020

La battaglia di Calatafimi: i mille di Garibaldi hanno vinto grazie al tradimento del generale borbonico Landi

Anche se per oltre 150 anni sull’impresa del mille in Sicilia ci hanno raccontato un sacco di bugie, la verità sta emergendo. In questo testo di Michele Eugenio Di Carlo sulla fine del Regno delle Due Sicilie in via di pubblicazione si racconta in modo chiaro, con riferimenti storici precisi, il tradimento del generale borbonico Francesco Landi

Read More

La battaglia di Calatafimi: fece tutto il generale borbonico venduto

Posted by on Giu 4, 2020

La battaglia di Calatafimi: fece tutto il generale borbonico venduto

Tra tutte le fesserie raccontate dagli “scrittori salariati” (per dirla con Antonio Gramsci) la vittoria di Garibaldi nella battaglia di Calatafimi è la più grande. La battaglia di Calatafimi fu, in realtà, una farsa. Dove il vero protagonista non fu il finto ‘Eroe dei due mondi’, ma il generale borbonico Landi, un volgare traditore che diede ordine alla sue truppe di fare vincere i garibaldini

Read More

La prima trattativa tra Stato italiano e mafia porta la firma di Giuseppe Garibaldi e Francesco Crispi

Posted by on Mag 30, 2020

La prima trattativa tra Stato italiano e mafia porta la firma di Giuseppe Garibaldi e Francesco Crispi

L’Italia – ci dispiace per i politici italiani degli anni ’90 che magari pensavano di essere stati originali – nasce sotto il segno di una trattativa con la mafia siciliana, con la ‘ndrangheta calabrese e con la camorra napoletana. La Sicilia, questo sì, ha la primogenitura: sono stati  Garibaldi, Francesco Crispi, Rosolino Pilo e Giuseppe La Farina, nel 1860, a trattare con i mafiosi per ottenere il ‘permesso’ di conquistare la Sicilia per conto dei Savoia

Read More